La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Kampala's traffic | Principale | Comin' home »

05/10/11

Commenti

marianna

Non mi è difficile immaginare che l'impatto possa essere di questo tipo.
Anche nelle nostre grandi città (penso a Napoli) l'ingresso al termine dell'autostrada ,per chi proviene da Roma, può essere deludente.Si tratta di una periferia industriale con brutte case e capannoni.
Qui, a Kampala, siamo in Africa e, mutata mutandis, un po' di delusione ci può anche stare. Poi però la parte ricca e bella di città magari fa il suo figurone.
Grazie ,comunque, per la documentazione.
Solo da due giorni ho imparato a raggiungerti su Paperblog e votare.
Sono proprio un'imbranata!!!
Ti abbraccio affettuosamente.
Marianna

dragor

Cara Marianna, a Kampala gli slums si vedono anche in centro. Comunque li adoro, mi ricordano Bwiza, il mio quartiere preferito di Bujumbura. In queste baracche c'e' uina grande creativita'. Purtroppo in Rwanda non si vedono. Se qualcuno si azzarda a costruirne una, dopo 2 minuti la polizia l'ha gia' abbattuta e gli ha dato la multa

Un abbraccio, a presto

(dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.