La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

Weblog recentemente aggiornati

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Confessione, regina delle prove | Principale | A proposito di Palestina »

20/05/06

Commenti

Guizzo

Mi pare che una volta Cossiga abbia detto che il comunista è obbligato ad essere migliore del cattolico perché non può ricorrere alla confessione per azzerare tutti i peccati (o qualcosa del genere, comunque il senso era questo). Sempre uno studio Usa in un ospedale ha messo in luce che i credenti non guariscono in percentuale maggiore agli atei. Perciò, guarda un po', la preghiera non ha nemmeno proprietà curative. Chi l'avrebbe mai detto?

dragor (journal intime)

Spiegalo a quelli di Lourdes...

Biz

Due obiezioni, Dragor

a) Ci sarebbe molto da dire circa la "scientificità" di una ricerca di quel genere.
Come il campione è scelto; ma soprattutto in base a che cosa definire il parametro di "bontà" e "cattiveria", e infine da che cosa rilevare il suo grado sul campione.
Diciamolo pure, è chiaramente una fesseria pseudo scientifica.

b) a mio parere, è anche errato valutare le cose sotto il mero profilo della utilità.
Se è per questo, oggi come oggi è più utile essere intrighini e magari anche un po' disonesti, piuttosto che essere corretti e onesti. E allora? E' un motivo per essere disonesti, perchè l'onestà non è utile a chi la pratica?

Biz

Per Guizzo.
Peccato che Cossiga, a differenza di Bobbio, persona - laico - di tutt'alto spessore, onestà e intelligenza, non cosideri che il comunista pensa debba rendere conto solo ai vertici del partito, mentre il cristiano debba rendere conto a Dio.

dragor (journal intime)

Caro Biz, per una volta sono d'accordo con te. La ricerca non è molto attendibile. Figurati che i liberi pensatori non risultano più buoni e onesti dei cristiani! ; )
Comunque questo post era un innocente divertissement scritto per offrire un momento di svago. Tienti forte, la roba seria sta per arrivare!
Grazie, ciao
Dragor (journal intime)

Guizzo

Caro Biz, io non nutro molta simpatia per Cossiga (anche se in questi giorni mi piace) in quanto credo che dovrebbe dire tutto ciò che sa su certi avvenimenti a cominciare dalla strage della stazione di Bologna. Dato che inoltre, Cossiga è cattolico e non è comunista, immagino abbia detto questa frase puramente come battuta... Comunque dai, è assolutamente evidente che questi sondaggi siano delle emerite stronzate e che Dragor sia il più grande provocatore della storia dei blog... Ciao a tutti!

I commenti per questa nota sono chiusi.