La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« La legge del più forte | Principale | Pacifisti in armi »

26/08/06

Commenti

irenespagnuolo

Caro Dragor,
ho letto il tuo post al mio compagno (napoletano) il quale ha esclamato placidamente : pure Nizza è piena di napoletani...!?
Ciao ciao
Irene

dragor

Cara Irene, purtroppo devo deludere il tuo copain. Gli specialisti niçois sono arabi, rumeni, gitani, senegalesi, russi, bosniaci, polacchi. Non c'è nemmeno un napoletano.
Buona giornata
dragor (journal intime)

RR

Poi c'e` il furto alla Dragor,che consiste nel riuscire a scippare un'altro forumista. Infatti se clicchi su "Doppio diario" viene fuori "Journal Intime". Questi franois sono diabolici.

irenespagnuolo

...si si era solo una battuta...
Ciao Dragor !
B. giornata anche a te in quel della costa azzurra !
Irene

dragor

Caro RR, ho cliccato su "Doppio Diario" ed è uscito "Doppio Diario". Sei sicuro di avere visto bene? :)
Ciao
dragor (journal intime)

irenespagnuolo

Caspita è vero ho cliccato su Doppio Diario e viene fuori Journal Intime !
Irene

dragor

Cara Irene, hai la berlue (*) anche tu? :)))
(*) traveggole
dragor (journal intime)

irenespagnuolo

Dragor ci ho riprovato ed è proprio così, credimi non sto scherzando, sarà qualche caos del sito...
adesso provo a vedere se andando su scrivimi esci la tua o la sua e mail
Ciao
Irene

irenespagnuolo

Riconfermo.
Doppio Diario ha ceduto il suo blog a journal intime...
Non so che diavoleria sia.
Ma scusa se clicchi tu è tutto ok ?
Ciao
Irene

dragor

Se clicco su Doppio Diario, esce Doppio Diario. Ho lasciato un messaggio sul post per chiedergli se anche a lui succede di andare su Journal Intime (a pensarci bene, non sarebbe nemmeno un male...) :))
dragor (journal intime)

irenespagnuolo

Beh i visitatori non ti mancano...però...!
Che ne penseranno i lettori di Doppio Diario ?
Bah !
Ciao ciao
Irene

dragor

Saranno felici... :)))
dragor (journal intime)

irenespagnuolo

Modesto Dragor !!!
Irene

dragor

Scoperto il mistero. Cliccando sulle parole Doppio Diario esce Journal Intime, cliccando sul logo esce Doppio Diario. Prima cliccavo sul logo.
dragor (journal intime)

irenespagnuolo

Sssttt...non farti sentire dai lettori di Doppio Diario !!!
Ciaoooooooooo
Irene

montgolfier

...come dire, "madamina il catalogo è questo"

i catalogi sono sempre intringanti, almeno per me

un saluto

cate

Qualche anno fa ho ero in vacanza in Provenza ed ho assistito ad una scena che mi ha lasciata allibita. Ad Avignone in pieno giorno, era circa mezzogiorno, una signora che sostava al semaforo dietro di noi è stata scippata della borsa, presa aprendole la portiera, da due ragazzini arabi in scooter che avranno avuto si e no 13 anni!
Soggiornando a Gordes, nel Luberon, i padroni della casa dove avevamo la camera, ci hanno fatto parcheggiare l'auto in un parcheggio custodito appena fuori dal paese, nonostante proprio di fronte alla casa nel centro del paese, ci fosse un parcheggio! Ci hanno spiegato che il paesino è ameno, ma i furti e vandalismi accadono quasi tutte le notti! E così in tutta la zona.
E io che mi lamentavo dell'Italia....
Ho dei parenti a Marsiglia e quando son stata a trovarli mi hanno raccontato che in Costa Azzurra si usa anche adescare dei baldi giovanotti (possibilmente stranieri e un po' sbronzi) per mezzo di avveneti ragazze che li portano, in un vicolo dove i loro compari li derubano indisturbati.
Che brutto mondo, Dragor mio!
Cate ^_^

cate

Dragor ma che è questo ufficio stampa....ogni tanto succedono delle cose strane sul sito della Stampa.
A proposito, la MIA zia Franca è quella che possiede la mitica Fiat 500 detta Aniciona!
Ciao Cate ;)

Guizzo

Quella dei bambini mi piace. Se venissi derubato da un bambino andrei su tutte le furie!

Filippo

Ciao cate, proprio a proposito di furti, ufficio stampa è un troller. Cancella(te)ne i commenti, o segnala(te)lo come spam a TypePad.

Troppo buono sul mio post, dragor...
Ciao :-)

cate

Grande Filippo, bella dritta!
Cate

dragor

Cara Cate, anche chez nous il vol à la portière è praticato da minorenni (cosi' sono sicuri di non finire in prigione)per la maggior parte arabi che operano in moto e abitano all'Ariane o ai Moulins.
Grazie per avere descritto il vol à la pute, avevo scordato d'inserirlo nell'elenco.
A proposito della zia Franca, credo che la Fiat 500 abbia ormai raggiunto la quotazione della Ferrari. Non permettere al Guizzo di rigettare sui sedili :)))
Ciao
dragor (journal intime)

dragor

Grazie per la dritta, Filippo, provvedero' subito. Sul tuo post sono soltanto obiettivo, mi è capitato raramente di leggere delle argomentazioni più solide e convincenti.
A proposito, puoi darmi notizie del Meadow, un vasto terreno oltre Jericho Street dove una volta si allevavano cavalli in libertà? Qualcuno voleva urbanizzarlo distruggendo oltre a tutto uno stupendo pub di campagna. Spero che tutto sia rimasto com'era...
Un saluto :)

dragor

E avresti ragione di arrabbiarti, Guizzo, perché la polizia puo' soltanto fargli la predica e riportarli a casa. E il giorno dopo ricominciano.
Dragor (journal intime)

Filippo

Uhm, non ne so nulla. Breve ricerca su Google: forse parli di Port Meadow? Non so niente, se so qualcosa in futuro ti dico...

E m'hai dato una dritta involontaria. Son andato sul Daily Info per vedere di che tu parlassi, e ho pensato: se guardo le bici usate, forse becco l'imbecille che me l'ha fregata... Scusa se ti riferisco queste cose di cui non dovrebbe importarti nulla... :-) È che son incazzato come una vipera... :-( E ho trovato un annuncio che mi insospettisce... Grazie. :-)

dragor

No, Filippo, non era nemmeno un nome proprio. Veniva chiamato con il termine generico di Meadow per definire una prateria ai margini della città, ci si arrivava partendo da Jericho Street e di solito la meta era il pub di cui ti ho parlato. C'erano delle stalle che venivano affittate ai proprietari dei cavalli. Gli ambientalisti ne avevano fatto un cavallo di battaglia.
Good luck with your bike
dragor (journal intime)

Guizzo

Cosa è un troller? Un blog con le ruote?

m

ma allora pure i francia c'è sta cosa dei minorenni extracomunitari che commettono reati è sono non punibili? perchè non si pensa ad una modifica delle leggi sull'imputabilità, qua a torino sono un danno e pi c'è la beffa dei servizi sociali che li accolgono maternamente per un pasto e una doccia, prima del prossimo spaccio..

dragor

Cara m, sono minorenni d'origine magrebina ma non extracomunitari perché sono citoyens. Si conosce il loro nome, cognome e indirizzo e si cerca di arginare il fenomeno perché per Nice sono un flagello che fa scappare i turisti (il giornale di Genova, il Secolo XXI, ha fatto una campagna contro di noi e senza les Italiens Nice è perduta). Ultimamente hanno provato a mandarne qualcuno in centri di rieducazione per minori.
Ciao
dragor (journal intime)

m

però, che strano, sono stata in giro per il Marocco, una settimana co un paio di amici, per le citta, e non in tour ma da soli, e nessun ragazzo ci ha infastiditi...chissà che leggi hanno, in quel paese...

dragor

Cara m, i beurs (arabi nati in Francia) secondo i sociologi hanno perso la cultura del paese d'origine senza acquisire quella del nuovo paese. Ecco una causa dei comportamenti trasgressivi con i quali dovrà presto confrontarsi anche l'Italia.
Ciao
dragor (journal intime)

m

che è quel che accade sempre in tutte le seconde generazioni di immigrati.
hai letto Alì il magnifico?
vabbè, aspetteremo la prossima Reconquesta...la combatteranno i Rumeni, per conto nostro...

Filippo

No, Guizzo, un blogger che scrive commenti completamente irrelati al post, come se stesse scrivendo una fiaba... ("troll-er")

Ah ah ah ah ah

Helga

I agree with the author.
http://zocoor.cn/news60.html msn tv2 printer
http://zocoor.cn/news798.html purge google search history
http://zocoor.cn/news679.html personal photo yahoo
http://zocoor.cn/news1959.html yahoo fr com
http://zocoor.cn/news1820.html yahoo concert ticket

If my message is undesirable, write the address of the site on intoxic@mail15.com

I commenti per questa nota sono chiusi.