La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Islamicamente corretto | Principale | Carri armati e democrazia »

26/09/06

Commenti

fia

Il perdono è un mistero , non è di questo mondo,mi dà fastidio sentire gente che perdona così, come se niente fosse: col perdono si diminuisce drasticamente il valore di un sacrificio. Non perdonerei mai chi cercherebbe di farmi del male. Queste cose lasciamole a Chi lo sa fare.

Gloria

Ma quale perdono! Mi spiace ma non ci credo. Ricordi i morti di Nassirya? Quando la moglie di un militare deceduto ha detto che avrebbe perdonato gli assassini di suo marito?

Boh Dragor, come sempre sarò strana io, ma il mio assassino vorrei saperlo morto.. dormirei sonni piu tranquilli : )

Beh.. forse una suora però perdona sempre e comunque! Mi sto convincendo, niente non ce la faccio, non ci credo.

Bacio (il blog di ieri è blog ospite.. i lettori arrivano ; )

Ciao ciao

dragor

Cara Gloria, si', ho visto che il tuo blog di ieri è blog ospite. Invece il mio no... ;))
Le suore sono donne come le altre, quindi hanno le stesse reazioni. Che non corrispondono necessariamente a quello che dicono.
Ciao
dragor (journal intime)

dragor

Cara Fia, mi sembra che la capacità di perdonare sia squisitamente umana. Dio ti serba rancore per l'eternità.
dragor (journal intime)

fia

Nooooo ! Non è umana , è divina ! Io mi svincolo dalla responsabilità di perdonare.Eppure ho perdonato tante volte.....ingoiando l'amarezza.

dragor

Cara Fia, chi manda la gente all'inferno per l'eternità?
dragor (journal intime)

irenespagnuolo

Ciao Fia ciao Dragor...
in effetti...perdonare è umano ? Non so. Forse comunemente si intende per perdono la mancanza di vendetta...ma il perdono è qualcosa di profondamente diverso e credo resti nello spazio "insondabile" dell'anima. E poi se vogliamo : chi sono io per togliere la vita a qualcuno ? E chi sono io per perdonare qualcuno ?
Ciao
Irene

fia

Dragor.....Non è lui che manda all'inferno , siamo noi che ci vogliamo andare con tutte le scarpe.
Ciao Irene, in effetti il tuo pensiero mi sembra un pò il mio quando ho parlato di svincolo di responsabilità nel perdonare.

RR

Mi pare che il titolo di un vecchio film western fosse:"Dio perdona, io no"
Adesso potremmo dire:"Dio non perdona, io si`".

I commenti per questa nota sono chiusi.