La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Gli ebrei sono superiori? | Principale | La strage degli innocenti »

10/01/07

Commenti

irenespagnuolo

Se mai deciderai di mettere la tua foto sul blog dobbiamo aspettarci Dragor in slip sexy ?!?

dragor

Cara Irene, è un'idea. Dalla vita in giù!

dragor (journal intime)

Dolcyssyma

Finalmente un uomo con un pò di fantasia.... Ma le scritte sono sul davanti o sul di dietro? ;)))

irenespagnuolo

Conserveresti comunque il mistero sul volto...e ci regaleresti la chicca della tua lingerie osé !
Un bacione
Irene

dragor

Sul davanti, naturalmente. Per chi mi hai preso? :))

dragor (journal intime)

marianna

Vediamo di pescare cinque cose che gli altri non sanno di me.
1)Sono possessiva con le persone che amo.
2)Non sono una buongustaia ma mangio per sopravvivere.
3)Coltivo un discreto ottimismo nei confronti degli altri ed anche se mi dico che devo cambiare,non lo faccio alla resa dei conti.
4)Non mi ritengo sgradevole sotto il profilo dell'incontro con l'altro per cui sono sotto sotto convinta di avere un discreto fascino.
5)Amo gli animali ma preferisco stiano nel loro ambiente.In casa mia non ci sono nè gatti,nè cani,nè altro genere di bestie.

Guizzo

Caro dragor, com'è che tutte le donne sono rimaste colpite SOLO dal punto 5?

dragor

Caro Guizzo,

se vedessi il punto 5, capiresti perché!

dragor (journal intime)

dragor

Cara Marianna,

grazie, sei la prima volontaria. Aspettiamo gli altri quattro!

Ciao

dragor (journal intime)

Biz

Una volta, volevo lanciare sul mercato mutande con la scritta dei Tir LONG VEHICLE.
Saresti stato uno degli acquirenti, vedo :-)

dragor

Caro Biz,

non sarebbe male nemmeno la prima parte: TIR LONG :))

dragor (journal intime)

Tesea

Cinque cose che adoro, ma chi mi conosce lo sa:
1)adoro gli animali, tutti, compresi forse anche gli umani;
2)adoro nuotare;
3)adoro gli estremi: o il troppo caldo o il troppo freddo, niente mezze misure;
4)adoro leggere: saggistica;
5)adoro l'abbigliamento etnico.
Tesea

dragor

Grazie, Tesea. Ne restano 3...

dragor (journal intime)

paola

l'ho già fatto con irene, ma lo faccio anche con te.....
così mi faccio perdonare di non aver nominato nessuno (masochista)

1) adoro essere adorata
2) non mi piace essere contraddetta
3) se fosse vivo Mozart.......
4) il naso dei cani mi piace umido
5) non metto mai zucchero nel caffè.

ok, io come donna sono stata più colpita dal "senso" delle SPEZIE!

bravo drag, paola

dragor

Cara Paola, Mozart te lo suono io. Sono uno dei migliori interpreti mozartiani in circolazione

Ancora 2 volontari...

dragor (journal intime)

antonio (terzomillennio)

Caro Dragor,

allora se tu quello che tanti anni fa in un questionario alla domanda: sesso? Ha scritto ENORME!!

:))

Ma visto che ti piace barare...

Ciao
antonio(terzomillennio)

dragor

Caro Antonio,

è per questo che scrivo
"microscopico"

(dragor (journal intime)

antonio (terzomillennio)

Grande Dragor!!
:))

Buona notte.
antonio(terzomillennio)

paola

a parte gli stereotipi maschili sulle dimensioni.... del proprio ego,

MOZART non suonava la musica.....

ERA ED E' LA MUSICA!!!!!!

'notte, modestino!

marianna

Cara Tesea i tuoi quarto e quinto punto mi trovano in sintonia.Anch'io leggo di saggistica e per quanto riguarda l'abbigliamento etnico lo adoro.D'estate,abbronzatissima,con questo tipo d'abbigliamento posso far concorrenza alla moglie di dragor!Un saluto,con simpatia.Marianna

Pasquone

Caro Dragor, è giusto avere qualche esitazione nel parlare di sè, sia in bene che in male. Il blog spinge a violare questa vergogna, è perciò consentito nascondersi un poco dietro uno pseudonimo. Ciò detto, fammi proclamare:
1) Sono orgoglioso d'essere ebreo, così come la maggioranza dei palestinesi o degli italiani sono giustamente vanitosi delle loro caratteristiche nazionali.
2) Mi auguro che nel futuro vi sia un maggior numero di persone dalla multipla identità, come la mia (italiano o meglio romano + ebreo polacco) o possibilmente israeliano + mussulmano, non necessariamente arabo (ne sai qualcosa Dragor?). Insomma, amo il meticciato.
3) Esercito un lavoro tabù, che richiede molto studio, tanto stomaco e grande affetto per il prossimo, vivo o defunto.
4) Sono un sensitivo, un profeta ed un veggente telepatico. Ma per fortuna non sempre ci colgo.
5) Amo fortemente i miei figli, i nipoti e tutti i giovani, perché sono la nostra sopravvivenza.

dragor

Caro Pasquone,

a proposito di meticciato, ho una moglie rwandese. La mia famiglia sembra una pub Benetton di Oliviero Toscani.

dragor (journal intime)

dragor

Ancora 1 volontario, poi le iscrizioni saranno CHIUSE!

dragor (journal intime)

Tesea

Cara Marianna,
sono contenta di condividere con te alcuni punti.Io cerco di addobbarmi etnicamente (nei limiti del possibile e della convenienza, si sa...) anche in inverno a dispetto dei dettami della moda, cosicchè anch'io, per quanto non riesca ad abbronzarmi troppo nemmeno in estate, potei sembrare la moglie di Dragor...
Ho comunque un ricordo confuso ma bello legato ad un breve periodo della mia infanzia nella Terra in cui sei: molte donne 'in gonna' e 'su mocatore' di rigore. Se ne vedono ancora?
Anche leggere è bellissimo... ma quanto poco tempo. Poco per tutto, soprattutto per le cose che piacciono. Grazie, ciao Tesea

marianna

Cara Tesea le donne che tu ricordi in costume o comunque con gli abiti tradizionali sono presenti nel nuorese.Olbia è una città fatta da non olbiesi.Siamo moltissimi quelli che sono venuti dal "continente" soprattutto per l'esercizio delle professioni ed il terziario.Poi ci sono molte comunità dei paesi o cittadine dell'interno dell'isola che si sono riversate sulle coste sempre per motivi di lavoro.Di sardo ad Olbia c'è poco.Io stessa quando arrivai nel '71 cercavo la Sardegna di Grazia Deledda ma non l'ho trovata.In compenso si vive bene anche perchè,a proposito di relazioni sociali,siamo un po' tutti nella stessa barca.Parenti lontani e poco radicamento sul territorio.So che questo è sbagliato,anche il non cercarlo,ma è così.
Per ora ti lascio con un abbraccione perchè devo preparare ma ci aggiorniamo a domani, sevuoi.Ciao Marianna

Tesea

Caro Dragor,
dimentichi le vittime dei bombardamenti 'alleati' in Italia!
Per il resto è tutto vero quello che dici oggi: chi scrive, spesso non può nei propri articoli esprimere quello che sente, che è quello che esprimi tu in questo post, per ragioni di convenienza o censura dall'alto.
Comunque sei un fuoco d'artificio: ogni giorno un 'fondo' nuovo, e io a volte stento a starti dietro, inserendomi nell'interesante dibattito in ritardo, e anche uno o due giorni dopo.
Per fortuna, dirà qualcuno...
Ciao Tesea

Tesea

Cara Marianna,
quante notizie concrete su luoghi che hanno per me l'evanescenza del sogno!
Mi sembra di capire, quindi, che Olbia è una specie di 'porto franco', un'extraterritorialità punto di incontro di provenienze diverse. Non per niente è anche un grosso porto di mare... un po' l'omologo della Livorno di fine '700?
Ti ringrazio per l'attenzione e ti abbraccio
Tesea

marianna

Cara Tesea buona giornata! un pensiero simpaticamente affettuoso e un presto a rileggerti Marianna.

Davide

La fantasia non si vede dalle mutande.
La fantasia si vede quando ti TOGLI le mutande...

infatti io, che sono un vero fantasioso, faccio la doccia a testa in giù come i pipistrelli :p

dragor

Caro Davide, un aperitivo prima del pasto stuzzica l'appetito

dragor (journal intime)

Davide

Hey, mi hai convinto!!! :)

Tesea

Cara Marianna,
ho gradito molto il tuo saluto, che leggo però soltanto ora, e così approfitto per augurare a te , ormai, la Buona Notte!
A presto! Tesea

marianna

Cara Tesea i nostri orari non coincidono:poco male.L'importante è ritrovarsi.Ciao, a presto.Marianna

Tesea

Cara Marianna, volevo partecipare al generale dibattito, anche su argomenti più aggiornati, ma anche oggi ...è già sera.
Comunque ci ritroveremo senz'altro su altre pagine, ...e in orari più ...umani...
Ciao tesea

I commenti per questa nota sono chiusi.