La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« LA GIORNATA DELLA VERGOGNA | Principale | GUERRE INCIVILI »

12/06/07

Commenti

marianna

Eccomi bel post e validissimo argomento.Seguendo le trasmissioni di Ambiente Italia in onda su RAI 3 il sabato,conosco il problema.Spero proprio che non accada il peggio.Ma le giustificazioni non accettabili potrebbero essere la presenza di posti di lavoro in più per i locali(che poi è tutto da verificare) e l'indotto commerciale(entrate) maggiormente potenziato. Suppongo risponderebbero questo vista la situazione nel meridione d'Italia.
E' chiaro che si potrebbero ottenere gli stessi risultati lavorando invece sul versante del turismo culturale.Con il vantaggio della conservazione dei beni anche a futura memoria.
Ti auguro una buona giornata,mi scuso ancora.Un abbraccio. Marianna.

Prishilla

tollerante? tu? ;)))))!!

scherzi a parte, sono d'accordo con te, anche se penso che se fossimo così intelligenti da riuscire a metterci d'accordo per risparmiare le opere d'arte allora potremmo anche metterci d'accordo per risparmiare gli esseri umani ... no?

ciao, prish

dragor

Cara Prishilla, l'arte prima di tutto!

ciao, buona giornata

dragor (journal intime)

dragor

Cara Marianna, credo che il reddito da turismo, se la zona sarà valorizzata come merita, potrà superare il reddito da patrolio, anche perché il petrolio finisce mentre i capolavori restano

Un abbraccio, a presto

dragor (journal intime)

anecòico

bene, bravo, bis!
Se vuoi, caro Dragor, sul sito di Carmela trovi anche un bannerino per diffondere l'iniziativa...

anecòico [CattivaMaestra]

dragor

Caro anecoico, ho provato a mettere il banner in typelist ma dice che ci sono troppi caratteri...
Che cosa devo fare?

Grazie, ciao

dragor (journal intime)

Dolcyssyma

Sono nata nella Val di Noto!
Ed una notizia così puoi immaginare quanto mi fa arrabbiare... purtroppo devo dirti che la vedo dura e che trivelleranno purtroppo.

Ma tu lo sai che quando è crollata la cupola del Duomo di Noto, i soldi per restaurarla erano in una banca di Noto fermi lì in un conto corrente da 10 anni!!! INAUDITO!!!!

I soldi c'erano e non sono stati usati per restaurare la Cupola ed impedirne il crollo!

anecòico

prova a seguire le istruzioni di questa guida che avevo creato per il banner sul Darfur...

http://cattivamaestra.blog.lastampa.it/gadget_typepad.pdf

anecòico [CattivaMaestra]

dragor

Cara Dolcyssyma, dovresti sapere che in Sicilia i capitali vanno stanziati 10 volte. Quando tutti hanno avuto la loro fetta di torta, allora forse si puo' spendere qualcosa per l'opera in questione :-))

Ciao

dragor (journal intime)

dragor

Caro anecoico, ho seguito le istruzioni e guarda il risultato...

dragor (journal intime)

anecòico

aò, ma sei de coccio? :oP eheh
Ma nell'anteprima te lo mostra il banner?

Giulia

Se viene meno anche il rispetto per l'arte, veramente perdiamo tutto... Ciao Giulia

marianna

Quello che dice Dolcyssima è vero purtroppo.Il dramma,oltre la rovina del patrimonio artistico,è che i cittadini spesso sono impotenti e devono subire scelte politiche negative e pesanti per la collettività.Non renderà certo salubre l'aria di Noto la creazione di pozzi petroliferi per quel che concerne la popolazione civile? Anche i posti di lavoro con quali criteri saranno assegnati? Nel rapporto costi-benefici chi ci guadagnerà e chi ci rimetterà?
Buona notte,a domani.
P.S.
Ho ricevuto caro Dragor e risposto.Controlla la posta.
Un abbraccio. Marianna

marianna

Quello che dice Dolcyssima è vero purtroppo.Il dramma,oltre la rovina del patrimonio artistico,è che i cittadini spesso sono impotenti e devono subire scelte politiche negative e pesanti per la collettività.Non renderà certo salubre l'aria di Noto la creazione di pozzi petroliferi per quel che concerne la popolazione civile? Anche i posti di lavoro con quali criteri saranno assegnati? Nel rapporto costi-benefici chi ci guadagnerà e chi ci rimetterà?
Buona notte,a domani.
P.S.
Ho ricevuto caro Dragor e risposto.Controlla la posta.
Un abbraccio. Marianna

anecòico

grande dragor!
Ora puoi farlo anche per il Darfur ;)

anecòico

Biz

Come ho anche scritto da Anecoico, il puntare sulla industria petrolchimica in Sicilia è stato un errore.
Bisognerebbe invece, attraverso politiche infrastrutturali, di formazione e di marketing sviluppare meglio l'industria nel settore agroalimentare e nel settore turistico.

dragor

Ben detto, Biz. Quando pensi che gli italiani importano le arance da Israele...

Con + marketing e - mafia, la Sicilia potrebbe diventare la California d'Europa.

dragor (journal iontime)

donnanonmoderna

DRAGOR ce l'abbiamo fatta, la Val di Noto è salva....grazie di cuore
Carmela
PS. poichè da qualche parte anecoico suggeriva di scrivere a Gentiloni per il sito dei pedofili che è tornato in auge, io l'ho fatto,gli ho lasciato un appello nei commenti al primo suo post, ti va di diffondere il sito è
www.paologentiloni.it
se lo inondiamo di commenti forse capisce che non ha fatto abbastanza.

X

Caro Dragor, ho notato che in realtà la faccenda è stata un po' ingigantita. Le trivellazioni avverrebbero a diversi chilometri dal patrimonio Unesco, e negli ultimi trent'anni sarebbero state effettuate una decina di perforazioni, senza che praticamente nessuno se ne accorgesse.
Anche per me l'arte viene prima di tutto: però vorrei assicurarmi pure che dietro all'ennesimo "NO" non ci siano solo questioni di pregiudizi contro texani, industrie e tecnologia.
Ti assicuro che molti pregiudizi "verdi" hanno avuto modo, specie dalle mie parti, di causare più danni che vantaggi.
Ora, non so se questo sia il caso, ma perlomeno sarebbe il caso di sentire entrambe le parti.

I commenti per questa nota sono chiusi.