La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« JOURNAL INTIME HA COLPITO ANCORA | Principale | LA FESTA DELLA MUSICA »

21/06/07

Commenti

Pim

"Everything you always wanted to know about sex...". A me diverte tantissimo l'episodio del pastore armeno innamorato della propria pecora, con Gene Wilder che gliela soffia.
"Beh, io sono all'antica: non credo nelle relazioni extraconiugali. Credo che ci si dovrebbe accoppiare a vita, come i piccioni e i cattolici".

Gian Contardo

E se Spritz, una volta lanciato, andasse a sbattere contro un muro di gomma, pardon, di lattice?

Oppure cadesse nel water? Sa nuotare?

marianna

Simpaticcissimo questo Spritz! La storia si fa leggere tutta d'un fiato.Veramente un bel post e chiarissimo il messaggio.Sei speciale quando ti cimenti nel racconto.Io starei ore ad ascoltarti.E questo vale anche per gli altri post del genere "racconto".
Voglio sapere di Minou. Ora ti auguro buon pranzo. Un abbraccio. Marianna.
P.S. Qui fa un caldo afoso insopportabile!

Adele07

Caro Dragor,
Che post simpatico !!!!!! Povero Spritz !!!!!!
E'poi riuscito a essere fecondato ???????
E la rampa di lancio bella dritta, solida, hot.... mmmmmmmmm rido ancora.... che forte.....
Qui ci sono dei bar dove si bevono dei coctails chiamati "orgasmo" e flaconcini di VOV a forma di spermini che guardano impauriti..... che ridere !!!!!!!
Dragor, ti mangerei.
Abbracci e kiss kiss Adele07 (Easy Rider)

matzudaira

Ma come Spritz??? Ma lo Spritz è l'aperitivo tipico veneziano, 1/2 vino bianco, 1/2 seltz, una spruzzata di Aperol o Bitter o Cinar o Select e poi ghiaccio e una bella fetta di arancia. Almeno uno al giorno lo bevo, quelli incalliti anche 10/15. E tu me lo chiami Spritz.... c'è qualche allusione?

matzudaira

PIM si i cattolici si accoppiano a vita... Con chiunque gli capiti a tiro!

Davide

Noto che nessuno dei commentatori che mi ha preceduto è entrato nel merito della tesi, quindi mi prendo io l'onere: bravi tutti, uccidere uno spermatozoo non è omicidio, quindi uccidere un ovulo fecondato non è omicidio... però allora io chiedo: qual'è la linea di separazione tra "aborto" e "omicidio"? San Tommaso diceva 4 mesi, ma è stato fortunato che nessuno gli abbia chiesto che cosa succedesse di così speciale dopo 3 mesi, 29 giorni, 23 ore, 59 minuti e 59 secondi - e, soprattutto, come abbia fatto lui ad accorgersene.

Io non sono un anti-abortista, però viceversa mi pare che in certi casi l'aborto sia preso un po' troppo alla leggera: per qualcuno è considerato quasi un metodo di contraccezione...

Se devo mettere un paletto su quando inizia la vita, il concepimento mi sembra l'unico logicamente ammissibile.

Saluti, Davide

matzudaira

Davide se per te il "concepimento" è il limite ultimo oltre il quale non si può praticare l'aborto, allora faresti prima a dire che sei contro l'aborto, dato che per concepimento si intende il momento in cui l'ovulo viene fecondato dallo spermatozoo.

Io sono invece per l'aborto solo in casi estremi e per i quali la vita di madre e/o figlio sia in pericolo. Tutto il resto è un metodo (come dici ene tu Davide) contraccettivo molto discutibile.

Davide

Cerco di spiegarmi meglio: per me deve essere garantita la possibilità per la madre di abortire, e allo stesso tempo deve essere preservata la consapevolezza del significato di questo gesto. Quando pronuncio la parola "aborto" mi immagino un piccolo o grande dramma personale, non un seccante "day hospital".

Letto in una certa ottica, il post invece banalizza l'aborto paragonandolo al "muro di lattice" - il che mi sembra alquanto deprecabile, siccè mi sono permesso di puntare il dito.

dragor

PIM
Lo credo anch'io. Pero' bisogna crederci in 2...

GIAN CONTARDO
In quel caso le sue probabilità di sopravvivenza non sarebbero 1 su un miliardo ma 0.

MARIANNA
Grazie, sono contento che ti sia piaciuto, perché mi sono ispirato all'articolo che mi hai segnalato. Certo, forse le mie conclusioni sono un po' diverse... :-)
Ti faro' sapere tutto su M. Un abbraccio, a presto

dragor

ADELE
Forse è riuscito a fecondare. Credo che uno spermatozoo non possa essere fecondato.



Si', sembra che i tedeschi abbiano molto bisogno di tiramisù. Di solito le rampe di lancio di noi latinos funzionano meglio... :-))

MATZUDAIRA
Giuro che non lo sapevo. Ho inventato questo nome perché deriva dal verbo "sprizzare", la sola allusione. Se non ti va, lo cambio... :-))
Quando bevi il tuo Spritz, non pensare al post! :-)

DAVIDE
Vuoi dire che Spritz è morto? Non dirglielo, ti darebbe del razzista :-))

Ciao a tutti, grazie per avere animato questo dibattito. Buona giornata, a presto

dragor (journal intime)


dragor

Caro Davide, Spritz non banalizza niente. Anzi, si lamenta perché non ha gli stessi diritti del fortunato che raggiunge l'ovulo. Quando si dice la meritocrazia!

Ciao, a presto

dragor (journal intime)

anecòico

Gran bel film! E gran bel post! ;)

anecòico [CattivaMaestra]

dragor

Caro anecoico, grazie. E per completare, un gran bel commento! :-)

dragor (journal intime)

Tesea

Caro Dragor,
il post di oggi è una delle cose più divertenti sul mercato letterario attuale.
Chiaro che sono contro l'aborto, che rappresenta un trauma per la madre e un infanticidio.
Ma con tutti i contraccettivi in commercio, che bisogno c'è, nel nostro tempo e alle nostre latitudini, di macerarsi ancora su questo tema?
Tesea

Antonio Cracas

Molto divertente! Post da non perdere.

A presto.
Antonio

dragor

Cara Tesea, Spritz non è affatto abortista. Anzi, rivendica perfino i diritti dello spermatozoo!

Ciao, a presto

dragor (journal intime)

tesea

Caro Dragor,
dal testo risulta chiaramente che Spritz non è abortista, io infatti non mi riferivo al post, ma più in generale al dibattito sull'argomento che riempie le pagine dell'attualità.
Ciao tesea

dragor

Caro Antonio, grazie.

A presto, buona serata

dragor (journal intime)

donnanonmoderna

Considerato che l'aborto nel 100 x 100 dei casi è un dramma tutto femminile, sarebbe mio desiderio:1° che gli uomini sostenessero la loro donna nella sua scelta(se è necessario lo sa solo la donna). 2° che gli uomini che sono tanto contro l'aborto potessero giurare tutti di non aver mai abbandonato una ragazza incinta o almeni di essersi presi cura di lei.3° vorrei veramente che la natura fosse stata più equa facendo fare i figli indiscriminatamente sia agli uomini che alle donne e a questo punto mi sarebbe piaciuto vedere quanti uomini, in certe situazioni, avrebbero scelto di abortire. Ci sono leggi troppo importanti per essere dileggiate, l'aborto deve essere garantito per tanti motivi, per motivi terapeutici prima di tutto, ci poi aborti in seguito a violenza carnale, a stupro, a incesto...proprio ieri sera leggevo sulla Stampa che oltre UN MILIONE di donne in Italia nel 2006 sono state violentate in qualche modo. Dovremmo anche amare i figli di un pazzo pervertito che ci violenta? Le ragazzine non devono essere tutelate dalla schifosa pedofilia o dall'incesto di uomini che magari sono religiosamente contro l'aborto? Che senso ha salvare Spritz e condannare una ragazzina innocente?....
Il tuo racconto è molto carino caro Dragor e l'ho letto con piacere dandogli l'interpretazione di una scherzosa provocazione...tuttavia per quanto io sia stata molto fortunata a non aver avuto bisogno di questa legge, ho visto donne disperate invocare la morte piuttosto che avere un figlio...ho visto e ho capito tante cose....
Carmela

dragor

Cara Carmela, io considero l'aborto un male voluto soprattutto da chi si oppone ai contraccettivi.

Ovviamente Spritz tira acqua al suo mulino. Lui si considera importante come un ovulo fecondato. Allora, per il bene delle donne in difficoltà, perché non considerare un ovulo fecondato importante come uno spermatozoo?

Sarei dispostissimo a restare incinto. Per la donna che amo potrei fare tutto


A presto, buona giornata

dragor (journal intime)


donnanonmoderna

Per il bene delle donne in difficoltà ci vogliono AIUTO, INFORMAZIONE E CONTRACCETTIVI GRATIS in un mondo ancora troppo maschilista.
Lasciami dire inoltre che Spritz per me non ha nessuna importanza perchè generalmente se ne va in giro dove viene prima ...veramente importanti sono soltanto I FIGLI....
Ciao Dragor
Carmela
PS. sai benissimo che non potrai mai restare incinto, quindi non vale come forma di amore...ti va solo di scherzare...spiritosone!!!

I commenti per questa nota sono chiusi.