La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« OBIEZIONE DI COSCIENZA ISLAMICA | Principale | Rat-à-touille »

10/10/07

Commenti

dragor

Ripubblicando il post, sono spariti tutti i commenti! Sigh...

Gian Contardo, per fortuna i tuoi li avevo già copiati. Li riportero' al più presto

dragor (journal intime)

Scritto da: dragor | 10/10/07 a 16:10

Santo Cielo Dragor, quando avrò bisogno di uno spunto per la prossima sceneggiatura da scrivere ti contatterò!
Sei il solito "monello" incorreggibile...
Cate ;)

P.S.
Per Kusturika hai dimenticato un maiale che si mangia l'auto dei genitori...

Scritto da: cate | 10/10/07 a 16:27

Non preoccuparti, caro Dragor.
Se hai bisogno, lasciami un commento. La mia memoria è notoriamente elefantiaca: li riscriverò senza difficoltà.
Ciao.

marianna

E' la seconda volta che provo e non parte il commento.Marianna

dragor

In qualche modo ho ripubblicato tutto. Peccato per i commenti che sono andati persi. Tutta colpa di TypePad. Sigh...

dragor (journal intime)

dragor

Ecco, Marianna, c'è stato un problema ma adesso sembra che funzioni. Purtroppo il tuo splendido commento di prima è andato perso. Per caso ne avevi una copia?

A presto

dragor (journal intime)

Amanda

Meglio, così posso ri-commentare :)))

Io avevo scelto MARCO BELLOCCHIO: "Sentendosi incompresa dai suoi genitori, Maddie prende un’overdose di droga" -
Lo so che Maddie è piccola, ma se avesse potuto l'avrebbe fatto, ne sono certa :))

Ironia a parte, spero tanto che Maddie ritorni a casa, anche questo è pur sempre un modo per ricordarci di lei.

marianna

Ora mi arrabbio sul serio.
Ripeto.
La scelta che io faccio tra le proposte è quella di Lelouch.
Il venditore di tappeti,rigorosamente musulmano, rapisce la bimba per venderla ad intermediari che forniscono fanciulle agli harem di sultani di lontani Paesi orientali.
I genitori e la polizia cercano invano.Ad un certo punto vengono fuori indiscrezioni che portano proprio ad una pista del genere.Le indiscrezioni si avvalorano sempre più fino a divenire certezze.In dissolvenza , al termine , si vede infatti una fanciulla in un giardino ricco di piante esotiche e giochi d'acqua.L'adolescente ha le
fattezze di una Maddie
cresciuta.
Il vero dramma è che della vera Maddie non si sa nulla.
Lo sciacallaggio mediatico è purtroppo una triste realtà dei nostri tempi.

Caro Dragor con tutti gli inconvenienti che ho avuto per farti giungere questo commento c'è parecchio da scoraggiarsi.Altro che blog! Ti scrivo in posta.
Marianna

marianna

Ti ho scritto poco fa con out-lok o come si chiama.
Controlla se è arrivato.
Non ho fretta per la risposta ma mi interessa se lo hai ricevuto.Anche il mio computer fa degli scherzetti con l'invio in questi giorni. A presto. Marianna

demata

Io vedrei bene un taglio alla Cronenberg.
La bimba è effettivamente rapita come denunciato dalla famiglia. Dopo molti anni, adulta, rientra in possesso della libertà e diventa erede del ricchissimo pedofilo che l'ha usata per anni.
Decide di vendicarsi.
Grazie alla rete riesce a risalire ai criminali che l'hanno sottratta alla sua famiglia.
Li massacra, come farebbe qualunque persona perbene.
Purtroppo il rapimento e gli abusi l'hanno resa folle e decide di vendicarsi anche di coloro che hanno deriso i suoi genitori e/o ostacolato le indagini.
Grazie alla sua ricchezza raccoglie un enorme numero di nominativi ed i loro riferimenti.
A questo punto acquista una partita di antrace e gli manda una cartolina di Natale ben imbustata.
Dopo di che la donna trasferisce tutti i suoi fondi ad un ente religioso (dato che li aveva accumulati quel maiale del suo abusatore) ed organizza una messinscena per farsi ritrovare dalla polizia e ritornare in famiglia.
La donna, poi, contratterà l'acquisto della casa del suo abusatore (che poi era casa sua), con i soldi degli scoop giornalistici.
La polizia di una ventina di paesi ancora indaga sull'attentato all'antrace, mai rivendicato, che ha provocato la morte di oltre 700mila persone e la contaminazione di oltre 10 milioni.
L'ultima inquadratura mostra un caporedatore che invita i suoi collaboratori a trattare le notizie, ed i sentimenti delle persone coinvolte, con il dovuto rispetto.

marianna

Carissimo Dragor ti ho letto e prometto di pensare seriamente alla cosa con intelligenza.Grazie
Buona notte. Un abbraccio Marianna

Guardami negli Occhi

Vista all' Eduardo De Filippo:

La Nennella si allontano' per andare a comprare una squisita leccornia.
In fondo al vicolo però la Fattucchiera Mena con l'occhio di vetro l'aspettava nell'ombra, la prese per il braccio e la trascinò nella sua casa fatta di due stanze "Proprio te aspettavo...aggiàffa un nuovo intruglio e mi serve un capello come l'oro e tu ne tieni assai..."
Intanto i confusi genitori si rivolgevano a Don Peppe affinchè li aiutasse nelle ricerche.
Don Peppe vantava una numerosa lista di reati ma non perdonava chi faceva male ai bambini. "Guagliò currete, cercate a Nennella!"
Tutti i paesani vennero interrogati ed arrivarono a quel vicolo.
Nella casa vuota della megera un enorme calderone bolliva sul fuoco...NO! Siamo arrivati troppo tardi! Alzato il coperchio Don Peppe non aveva il coraggio di guardare...ma dalla sbobba fumante e multicolore vide affiorare forse una biglia o un occhio di vetro...da uno sportello della credenza uscì la Nennella che aveva appena schiacciato un pisolino e disse a Don Peppe, stroppicciandosi gli occhi:"Le avevo detto di non sporgersi troppo..."
______

Eduardo disse, in una delle sue opere, che noi esseri umani col tempo ci siamo evoluti:
portiamo i pedalini, la camicia, il panciotto - solo l'animale porta ancora il pelo e non ce lo dobbiamo dimenticare.

Mi auspico che Madeleine stia vivendo solo una brutta favola e che presto torni a vivere la sua preziosa ed inviolabile infanzia.

Un timido saluto a te Dragor.

Laura

dragor

MARIANNA La pista dell'harem è sicuramente credibile, ma questo significa che nessuno rivedrà Maddie. In quei posti si entra, ma non si esce. Gli inconvenienti sono colpa mia. E' arrivato tutto. Buona giornata, a presto

DEMATA Per caso se la prende anche con i blogger che hanno scherzato sulla vicenda?

LAURA
Eduardo De Filippo non avrebbe fatto di meglio! Benvenuta, ti ho fatto visita sul tuo blog

I commenti per questa nota sono chiusi.