La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« VITA DA CANI | Principale | PROFILI DI CITTA' »

08/11/07

Commenti

Gian Contardo

Uno statista civile avrebbe lasciato processare i suoi concittadini dove hanno commesso il reato senza muovere obiezioni.

Sarko ha preso per il collo il presidente del Ciad. Come ha fatto? Deve essere salito su uno sgabello da bar.

marianna

Favoloso Post! Così mi pia
ci!
Sappiamo che la Cooperazione è qualcosa di molto ambiguo.Ben gli sta alla ONG francese di essere stata smascherata.
Personalmente sono contraria alle adozioni perchè il più delle volte si tratta solo di soddisfare il proprio bisogno di esibire un bimbo o una bimba nel proprio contesto. Gli strumenti per aiutare quei bambini possono e devono essere diversi.Creare in loco delle opportunità per farli crescere nel migliore dei modi,educarli,istruirli e dare loro un mestiere o una professione.Sul modello di ciò che ha realizzato Maggy in Burundi.Le adozioni a distanza sono un'altra truffa.Il denaro non sempre giunge a destinazione anche perchè viene gestito dalle organizzazioni laiche o religiose che se ne occupano.
Ci sono allora gli strumenti politici.Una corretta cooperazione bilaterale.Gli appetiti dei funzionari o dei responsabili vanno tenuti sotto controllo però.
Sarko continua a mostrare i muscoli, anche in questo caso.Bella forza però nei confronti di un Paese che ha comunque bisogno dell'aiuto francese!
L'importante,seguendo gli sviluppi di questi accadimenti,è che l'opinione pubblica tenga bene aperti gli occhi e non si lasci incantare da nessun pifferaio. ONG laiche o confessionali che siano.Basta con la pappa di cuore.
Buona giornata! Marianna.

tesea

Post favoloso!
Tesea

luigi zoppoli

Bravo per il post che segnala quanto certi presunti esseri umani fanno schifo. E quanto certi comportamenti degli occidentali, nelo specifico Sarkozy facciano girare gli zebedei e contribuiscano a costruire odio per gli europei.

dragor

GIAN CONTARDO
Non bastava, si è portato dietro una scala telescopica

MARIANNA
Si', ma chi controlla i controllori? Il problema è tutto li'...
Sei sulla Home Page! Brava!!!

TESEA
Grazie!

LUIGI ZOPPOLI
E questo è niente. In Rwanda i francesi con il valido aiuto dei preti hanno addirittura partecipato a un genocidio

Grazie a tutti per i vostri interventi, a presto

dragor(journal intime)

Giovanni

Caro Dragor il post di oggi è una vera chicca e ti fa molto onore.
Personalmente credo che nel così detto "3° mondo" abbiamo fatto solo delle grandi porcate fatte passare per "aiuti umanitari". In questo contesto inserisco a pieno titolo TUTTI gli istituti religiosi che operano nel mondo e forniscono figli su richiesta dietro pagamento di forti somme di denaro.

marianna

Caro Dragor un po' mi fa stizza quando tu fai dei post come quello di oggi e le visite sono poche.
Perchè la gente non capisce che Nord-Sud-Est- Ovest siamo tutti nella stessa Barca-Pianeta e tutti dobbiamo remare bene perchè si possa giungere tranquillamente in porto? La diversità è ricchezza e non uno slogan ad uso di chi mistifica.
Buon pomeriggio inoltrato!
Sono arrivata da poco perchè ero ancora alle prese con il Dossier-Caritas per dare i dati ad un'amica che me li ha chiesti.
A più tardi. Marianna.

dragor

Giovanni, grazie. Il fatto che ci siano cosi'tante ONG è indicativo: la beneficenza è un business lucroso che si nasconde dietro il paravento umanitario. Nel caso del Terzo Mondo, la pub è gratuita. Devi soltanto raccogliere i frutti

A presto, ciao

dragor (journal intime)

alex

Il buon Idriss. Ma dai scherzi ! Lo stesso Idriss che si è impadronato del poter con un golpe militare con il sostegno della Francia ; Che confisca i soldi del petrolio per conto suo ; che rastrella i bambini per andare a combattere la rebellione ; che blocca il processo di democratizzazione ; che ha ridotto gli oppositori al silenzio ; che imbavaglia la stampa...Un uomo per bene, sicuramente!

Alex

dragor

Cara Marianna, pocvhima buoni... :-)Comunque sappiamo bene che l'Africa è un argomento che non "tira", forse perché l'Italia preferisce rimuovere il suo passato coloniale.

In ogni caso pochi commenti non significano necessariamente poche visite. In Home Page ne avrai da 1000 a 2000, ma se l'argomento non è popolare o contriverso, i commenbti non saranno in proporzione

A presto, buona serata

dragor (journal intime)

dragor

Alex, en effet c'était une blague! :-)

dragor (journal intime)

alex

Mais quel est ton avis. Deby a dit que c'était une association de pédophiles ou de gens qui prenaient les enfants en vue d'un trafic d'organes. Auront-ils droit à un procès juste, l'opinion publique tchadienne est chauffée à blanc. Le fait que Sarkozy ait obtenu la libération des journalistes en passant un coup de fil à Deby ne montre pas t-il pas que la justice tchadienne n'a aucune indépendance ?. Autre chose, la justice tchadienne aura t-elle les moyens de faire un procès par exemple si elle doit convoquer les familles qui voulaient adopter, que se passera t-il ?, ou si des hauts fonctionnaires tchadiens sont impliqués ?

francesca

post eccezionale...bravo dragor!

dragor

Alex,où il y a d'enfants, il y a des pédophiles, c'est un fait. Quant au trafic d'organes, je ne crois pas. A mon avis il se contentaient du juteux business de la vente aux familles. L'indépendance de la justice tchadienne est relative, elle dépend du marge de manoeuvre laissé par Déby pour sauver sa face à l'intérieur après avoir contenté la France. Pour l'instant il a lâché les journalistes mais gardé les cerveaux. Si la justice tchadienne veut convoquer les familles françaises, il y a de bonnes chances qu'elles lui rigolent au nez...
Bonne soirée, à bientôt

dragor (journal intime)

dragor

Merci, chère Francesca

dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.