La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« FEDE E MALAFEDE | Principale | RIPUDIARE L'ISLAM »

20/02/08

Commenti

Biz

Ti sta tormentando qualcuno?
Quella della telefonata è pesante!
Che palle i maschi, in effetti. Io sarei omosessuale solo se fossi femmina :-)

luigi

mmmmmhhhhh!!! devi essere un bel ragazzo!!!
Scherzi a parte non so categorizzare in maniera così netta. Un aspetto di eterofobia può ben esserci. ma,almeno mi auguro, che gli esseri umani siano tanto differenti l'uno dall'altro li induca a comportarsi in modi altrettanto diversi e non schematici.
luigi
luigi

Fino

Ciao Dragor, intervengo fuori tema.
Il mio libro "Ritorno in Sicilia" é distribuito nazionalmente dalla PDE. Non so se ci sia a Ventimiglia.
Buona giornata, Fino

marianna

Carissimo Dragor l'argomento è interessante perchè di queste cose si parla poco e male.Io domando,perchè non lo so, si può dopo essersi sposati ed avere avuto figli(parlo di maschi) divenire omosessuali in base a quelle dinamiche che presenti?Deve esserci una predisposizione genetica?
Vorrei mi rispondessi con chiarezza. Grazie.
Marianna.

alex

Le type doit penser qu'il peut te convertir. Si c'est un adepte du stalking Il sait que tu joues du Bach, que tu fréquentes certains clubs dans le vieux Nice, que tu confonds la pink parade avec le carnaval...autant d'indices qui lui montrent que tu es une proie facile...Les relations au bureau doivent etre...tendues.
Une petite vidéo pour te réconforter : les affres de l'hétéro catholique :

http://fr.youtube.com/watch?v=LeLv6g8ioZw&feature=related

Bonsoir, Alex

marianna

Alex, continuo a dire che sei grande! Buona serata. Marianna.

marianna

Alex, continuo a dire che sei grande! Buona serata. Marianna.

dragor

BIZ
Anch'io, ma vorrei fare la parte del maschio

LUIGI
No, a dire il vero mi hanno detto che non è una questione di bellezza ma di affinità. Peggio ancora... :-)
Ovviamente ci sono le eccezioni, ma ho l'impressione che ci sia più eterofobia fra gli omo che omofobia fra gli etero

FINO
Potrei arrivare fino a Sanremo...

MARIANNA
Credo che la predisposizione sia psicologica. Ovviamente le occasioni possono servire a rivelare un'omosessualità latente, ma a volte non è necessario scegliere per un campo o per l'altro. Molte persone sposate con membri del sesso opposto sono bisex

ALEX
Tous les gays que je connais visent à faire du prosélytisme dans le champ opposé. En effet j'ai participé au Gay Pride, mais pour solidarité morale. En ce domaine n'ai rien d'autre à donner
Le link du Python est super, merci. Mais on a censuré les sous-titres italiens!

W Manchester United che ha fatto 1-1 a Lyon! Good night to everybody

dragor (journal intime)

piero

Quello che tu descrivi è tra il serio ed il faceto e ci sarebbe da ridere se non mi venisse da piangere al solo pensiero di un avance del genere. Ciao, Piero

dragor

Caro Piero, non me la prendo per le avances. Gay o etero, ognuno ha il diritto di farle. Me la prendo per le molestie, e nella mia esperienza personale (in generale non so) i gay molestano più degli etero

Ciao, a presto

dragor (journal intime)

Bibbolo

Mi viene anche da ridere (e son finocchio..) leggendo il tuo post, quindi non me la prendo....pero' se tu hai conosciuto un compagno di sonate di Bach cosi' saran problemi tuoi e suoi, anzi avrai conosciuto una persona rompipalle, e se poi secondo te i gay "molestano" piu' degli etero secondo la "tua esperienza" (oddio e che sei una bomba testosteronica? dovresti lanciarti a far miliardi nel mondo dello showbiz cosi' irresistibile come sei...).
Va da sè che non esistono categorie da difendere o da attaccare, ma su un blog in cui si leggono, e meno male, belle considerazioni laiche ed aperte può anche capitare di imbattersi in qualche penosa caduta.
Ah, ma è vero...è solo un blog! Un innocuo diario dove scrivere cose serie ed altre facete: allora potrebbe essere piacevole conoscere quanta cacca hai fatto l'altro giorno o in che modo ti relazioni con le cassiere dell'ipermercato (quelle della cassa veloce, altrimenti l'argomentazione si fa dispersiva).
Più che eterofobo il tuo "amico" mendicava, abbi pietà.

Bibbolo

Mi viene anche da ridere (e son finocchio..) leggendo il tuo post, quindi non me la prendo....pero' se tu hai conosciuto un compagno di sonate di Bach cosi' saran problemi tuoi e suoi, anzi avrai conosciuto una persona rompipalle, e se poi secondo te i gay "molestano" piu' degli etero secondo la "tua esperienza" (oddio e che sei una bomba testosteronica? dovresti lanciarti a far miliardi nel mondo dello showbiz cosi' irresistibile come sei...).
Va da sè che non esistono categorie da difendere o da attaccare, ma su un blog in cui si leggono, e meno male, belle considerazioni laiche ed aperte può anche capitare di imbattersi in qualche penosa caduta.
Ah, ma è vero...è solo un blog! Un innocuo diario dove scrivere cose serie ed altre facete: allora potrebbe essere piacevole conoscere quanta cacca hai fatto l'altro giorno o in che modo ti relazioni con le cassiere dell'ipermercato (quelle della cassa veloce, altrimenti l'argomentazione si fa dispersiva).
Più che eterofobo il tuo "amico" mendicava, abbi pietà.

dragor

Caro Bibbolo, forse non te ne sei accorto, ma questo è un post laico e aperto. Contiene delle considerazioni personali che non hanno la pretesa di essere generali ed è lontano dalla "cultura del piagnisteo", ossia da quella subcultura che rivendica privilegi e favori per le minoranze perseguitate. Forse non è politicamente corretto, ma la laicità non lo è mai.

Per la cacca ci sto pensando, ma delle mie relazioni con le cassiere del supermercato ho già parlato. Ecco qui

http://dragor.blog.lastampa.it/journal_intime/2007/07/come-le-cassier.html

Il mio amico è veramente eterofobo. Proprio non capisce come si possa andare con una donna...

Ciao, torna a trovarmi

dragor (journal intime)

Frank

xD io sono gaio e eterofobicoXD
e mi innamoro sempre deji eteroT_T
xkkk?XDD

AreadiWernicke

Siceramente noto un uso improprio del termine eterofobo associabile a seccatore(questo termine ha origini storiche nel mondo femminista ed è stato riadattato alla comunità GLBT).

Tralasciando le premesse sopra, io sono gay e vengo torturato da alcune donne che non si capacitano che io lo sia(Idem vale per il mio compagno) ho una collega che ha seriamente cercato di minare il rapporto tra me e il mio compagno pur di fare l'amore con lei..cosa ne devo dedurre che è un'omofoba?Che non crede nei gay?O che crede che io andando con lei rinuncerò agli uomini?

Penso solo che le persone rompiballe esistono, che siano etero che siano gay è un dettaglio discriminante additarli come eterofobi... sono solo tarati mentali che è ben diverso. CRedimi.

Salut ;)

Elena

Curiosa questa storia. Io sono gay e sono diventata eterofoba perché non tollero tutti sti uomini etero che si sentono in dovere di provarci con me solo perché sono donna, senza pensare che non tutte le donne sono delle assatanate in cerca di sesso o delle disperate in cerca dell'uomo giusto, anche perché, appunto, molte di noi di un uomo non sappiamo che farcene. E ho conosciuto anni fa una tizia chiaramente lesbica, che mi ha accusata di averla molestata e me ne ha dette di tutti i colori dopo essersi messa con un uomo.
Essere eterofobi, almeno per noi donne gay, è abbastanza scontato. E piantatela di provarci con tutte le donne che vedete e soprattutto di insistere quando vi diciamo chiaramente che la cosa non ci interessa, che non ci va di fare sesso con voi e che non vogliamo essere la madre dei vostri figli e la badante dei vostri genitori anziani...

dragor

Ma Elena, provarci è normale, fa parte della natura. Dipende dall'istinto della riproduzione, senza il quale la specie si estinguerebbe. Ci provano tutti, gli etero e i gay. E i secondi non hanno nemmeno la scusa di riprodursi... :-)

dragor (journal intime)

jasmin

Mai letta una una collezione di cazzate più divertente di questa.

dragor

Sono d'accordo, ma il merito non è mio

federico

ciao sono federico da roma e sono orgogliosamente gay al 1000%1ooo mi ha colpito ilm commento del tipo molestato dal gay fan di bach.Sono stanco di etero che possono vantarsi di sentirsi estranei ai rapporti omosex mentre per un maschio gay è anormale sentirsi estraneo ai rapporti con donne. Non sono misogino adoro l universo femminile e nn sono eterofobo ma non solo nn andro mai con una donna ma se mai ne avessi la pulsione me lo taglierei di netto.Cambiare sessualita credo ke per chiunque rappresenti una sconfitta è come perdere se stessi e la propria identità personale.Sono stanco inoltre di vedere in disco donne etero ke giocano a fare le lesbo e gay ke fingono malamente di strusciasri con donne.Le cose fatte per goco lasciano un segno dentro di noi e nn possiamo dimenticarle.Basta giocare col proprio corpo impariamo ad ascoltare noi stessi.Volevo dire al raga "de bach" ke forse è vero ke noi gay adoriamo corrompere in tutti i modi questi bei etero ke sempre piu numerosi frequentano posti gay, e ke la molestia è sempre da condannare ma è vero ke è pieno di etero ke si divertono a lanciare segnali falsi o veri x vedere se ci proviamo e spesso lo fanno col pretesto di menarci......

federico

... mi viene da pensare ke se attiri tutti sti gay o c è qualcosa nei tuoi modi ke è sicuramente equivoco o anche tu sei uno di quei repressi ke si diverte a fltare coi gay per il gusto d'essere corteggiato per poi respingerli in modo da ribadire agli altri e anche a se steso(è questo il punto) di essere etero ammesso ke lo sei.Di tipi come te è davvero pieno e siamo tutti molto stanchi di essere molestati xke il molestatore sei tu. Inoltre dici ke ti sembra impossibile un gay ke si senta etraneo al rapporto con una donna:beh è possibile xke saremo pure froci ma siamo coerenti e nn porci ke si scopano tutto cio ke cammina come fanno quasi tutti gli etero, ke però poi dicono di ferlo solo con le donne

I commenti per questa nota sono chiusi.