La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« ESTORSIONE | Principale | L'ARABO PENTITO »

23/03/08

Commenti

zia elena

Beh! Io ti ho già detto come la penso.

Mi sembra che la Pasqua ti abbia reso ancora più "pepato" del solito.

Auguri dalla vecchia zia.

Zia Elena

matzudaira

Magari se si evita di mangiare l'agnello....

D'IO

Caro Dragor, non ho capito a quali "noi" tu ti riferisca ma stà pur certo che "uova che poi ci divertiamo un mondo a cercare, ci piacciono le sorprese, il cosciotto d’agnello arrosto con le erbe di Provenza e la colomba della pace con le mandorle ben spolverata di zucchero vanigliato" vale pure per la maggioranza di coloro che si definiscono cristini, pure per me, a parte l'Agnello che non mangio perchè mi sembra un'usanza barbara (ma questo semmai è "un problema solo mio")...Quei fanatici che si piantano i chiodi nelle mani sono pochi e circoscritti ed è solo "un problema loro", poveretti!. E poi, siamo realistici, ma che i fanatici sono solo tra i crstiani??? Serena e gustosa Pasqua "a modo tuo" a te ad ai tuoi cari :)
francesc0

Alex

A Bordeaux et dans le médoc, la mode est à la crucifixion (on crucifie de plus en plus). Je vais assister à une de ces crucifixions tout à l'heure à Pauillac.
http://papillesetpupilles.blogspot.com/2006/09/caf-lavinal-bages-pauillac-mdoc.html

Bonne Paques à tous

pinky06

Caro Dragor,
grazie Buona Pasqua!
Pinky

marianna

Caro Dragor io come cristiana sono messa proprio male a quel che dici! E' per questo che mi piace avere un amico che è completamente diverso da me. Tu lo sai che gli opposti si attraggono.
Comunque anch'io ho preparato l'agnello in umido con cipolla,alloro, erbe aromatiche e vino rosso.Il primo era :ravioli di ricotta al burro e salvia.Poi per contorno insalata mista e infine dessert di fragole e panna.Il tutto chiuso da un aromatico caffé.
Alla colomba ci penso domani.Le uova con sorpresa non mi interessano perchè già prima che arrivasse la Pasqua piluccavo da un vassoio in sala, ogni tanto, graziose ovette di cioccolato.
Ti piace come menu? Devo correggere qualcosa?
Un abbraccio e a più tardi.
Marianna

marianna

Mi sono documentata su Pauillac.Ho salvato per ricordo un bel calice di rosso di BORDEAUX con grappolo d'uva.Invitante per davvero.
Buona notte, Dragor.

Paolo

Ma vaffanculo

dragor

ELENA
E questo è ancora niente :-) Auguri anche a te

MATZU
Il fatto è che, se non lo mangio io, se lo mangiano gli altri. In ogni caso sottoscriverei il divieto di commerciare carne di agnello

D'IO
"Noi" sta per liberi pensatori. So bene che i cristiani apprezzano le stesse cose, ma sono obbligati ad acquistare tutto in blocco mentre noi possiamo scegliere quello che ci piace. I fanatici sono pochi e circoscritti pero' sono ipermediatizzati. D'accordo per l'agnello, ma allora perché mangiare il pollo e il vitello? Sono animali anche loro. Certo, i fanatici ci sono dappertutto. Ciao, buona Pasqua anche a te

ALEX
Oui, la crucifixion de Pauillac est une des meilleures. Sauf qu'on triche avec les clous... :-) Merci du link

PINKY
Buona Pasqua anche a te, cara Pinky

MARIANNA
Certo, sarebbe triste se la pensassimo tutti allo stesso modo. Come puoi vedere dagli altri commenti, sembra che mangiare l'agnello non sia politicamente corretto. Il tuo menù è perfetto,i tuoi uomini sono fortunati ad avere una cuoca cosi' brava. Attenzione al bordeaux, sono questa etichetta ci sono anche vini scadenti. Buona Pasqua e buon inizio di giornata

PAOLO
Attenzione all'effetto boomerang

Grazie a tutti, buona Pasqua, a presto

dragor (journal intime)

Teseag

Non mangio più l'agnello, anche se invece, in passato, l'ho gustato soprattutto con il cous cous.
Tesea

cinghios

Buona Pasqua anche a te Dragor.

Ma sono un po' confuso dal tuo post:la Pasqua è una festa pagana, il Cristianesimo se ne è appropriato, il consumismo le spazza tutte via. Ma gli atei che c'entrano?

dragor

Cinghios, gli atei sono gente che approfitta di ogni occasione per fare festa, senza preclusioni né a destra né a sinistra :-))

Ciao, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Tesea, e il lamb chop?

dragor (journal intime)

Teseag

Già, vero, il lamb chop. Ma quello appartiene alla preistoria della mia vita, alla mia infanzia.
Tesea

D'IO

Caro Dragor, per risponderti: mangiare il pollo e il vitello perchè se non lo mangio io, se lo mangiano gli altri, no? :)) Concordo con te, in questo, anche se non sottoscriverei il divieto di commerciare carne di agnello poichè non mi pare "un tema da imporre", considerata appunto la fine di polli e vitelli eccecc. Ma, senza dubbio, non mi sottrarrei ad un ipotetico "mondo vegetariano", anzi! Ma questa "mattanza pasquale", più che una questione di politicamente corretto (che poi se lo mangiano tutti...), mi pare proprio una questione di barbara usanza. Tra l'altro, considerato che cristianamente, a Pasqua, si festeggia la "resurrezione dell'Agnello", l'usanza mi appare di una contraddizione senza pari...buona giornata :)
francesc0
P.S.-Però, quando lo mangiavo...che buono!!! :(

I commenti per questa nota sono chiusi.