La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« DIO NO LIMIT | Principale | FRANZONI GRAZIA SUBITO »

24/05/08

Commenti

luigi

Reportage davvero carino,divertente e brillante.
Ad onta dell'indiscusso fascino di Montecarlo e del GP 10.000 € per una settimana di balcone non li sgancerei neppure di fronte ad una pistola puntata. D'altrondei GP si vedonoo stando ai box o in televisione.
luigi

marianna

Bellissimo servizio!! Sembra d'esserci.
Un abbraccio. Marianna.

Fino

Il Gran Premio di Monaco ha un grande fascino. Forse perché lo si corre all'interno delle mura cittadine,forse per la grazia del Principato.
Non sono più tanto giovane e ricordo quel giorno di maggio quando Lorenzo Bandini ci lasciò la vita. In mezzo ai colori e alla festa, mi semrava giusto questo piccolo e lontano ricordo.
Buona domenica
Fino

dragor

Luigi, sembra che ci siano molte persone pronte a sganciare, perché a ogni Grand Prix i balconi sono strapieni. In ogni caso davanti alle tribune ci sono dei maxischermi che permettono di seguire la corsa anche dopo il passaggio delle macchine. Io seguiro' la corsa con un televisore portatile in un tranquillo parco sul Rocher,sentendo da lontano il rombo dei motori.

Grazie, cara Marianna. Un abbraccio anche a te.

Si' Fino, se non sbaglio è finito in mare. Speriamo che nessuno lo imiti. Certo, il circuito è pericolosissimo perché ai lati mancano le vie di fuga. al posto della sabbia c'è l'acqua o il cemento...

Buona domenica a tutti e buon Grand Prix!

dragor (journal intime)

homing pigeon

una forma simpatica di presentare un evento senza il quale alla formula uno mancherebbe qualcosa di fondamentatale. Foto e commenti belli, alcuni caustici nel miglior stile Dragor. Bravo. Mai buonista, mai politically correct. Continua così. Avrei voluto essere a Montecarlo per imbattermi casualmente in te e fare due parole. Capiterà quando il destino lo deciderà.

Un saluto e un bravo a Fino per aver citato il povero Bandini. Ho anch'io un ricordo vivo di quel rogo, di una morte dopo tre giorni di sofferenza. La formula uno è anche questo, purtroppo.

buona domenica, a presto,
HP

Fino

Ciao Dragor, purtroppo no. Bandini morì per le gravi ustioni riportate in seuito all'incendio scoppiato nell'abitacolo della sua Ferrari.
Buona domenica
Fino

marianna

Carissimo Dragor mi pare d'averti intravisto tra la folla assiepata, lungo il curvone, con un ampio ombrello rosso con su scritto FERRARI.
Il codino era iltuo!!
Scherzi a parte, il Gran Premio di Monaco è sempre uno spettacolo emozionante. Anche con la pioggia.
Anch'io, per ragioni anagrafiche ricordo, come gli amici, Bandini e la sua tragica fine.Ero una studentessa di liceo e facevo il tifo per lui.Specie quando in Sicilia veniva a correre la TARGA FLORIO.
A prestissimo.
Marianna.

dragor

Cara Marianna, non ero nella pazza folla ma facevo un picnic nel chiosco di un tranquillo parco sul Rocher (a causa della pioggia) con un antiquato paniere di vimini pieno di provviste e un televisore portatile sul quale seguivo la corsa sentendo da lontano l'urlo dei motori.

Un abbraccio, a presto

dragor (journal intime)

marianna

Carissimo Dragor mi piace da morire l'espressione "antiquato paniere di vimini"!! Molto brithish. Mi sarebbe piaciuto farti compagnia o la gara da seguire per te doveva essere un esclusivo "piacere solitario"? Avresti condiviso?
Mi resterà il dubbio.
Un abbraccio affettuoso.
Marianna.

I commenti per questa nota sono chiusi.