La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« SALVIAMO LA FRANCIA | Principale | NON E' RAZZISMO »

15/09/08

Commenti

Gian Contardo (Buffalmacco)

Caro Dragor, forse in questo caso il razzismo c'entra molto più di quanto sembri.
Mi domando: se il "ladruncolo" avesse avuto la pelle chiara, i due energumeni avrebbero avuto la stessa reazione?
E se, come qualcuno ha fatto notare, il ragazzo non stesse per rubare, non potrebbe essere stato il colore della pelle a farlo automaticamente passare per ladro nella mente dei due energumeni?
Certo, sono solo ipotesi e una vale l'altra in attesa di riscontri ma è raro vedere un bianco ben vestito essere accusato di rubare a un chiosco o in un supermercato.
Buona giornata.
Ciao.

dragor

Da quello che ho letto, aveva già rubato. In un mondo dove si assassina la gente ben vestita perfino per un posto-macchina o per un sorpasso azzardato, non ci sarebbe da stupirsi che si assassinasse un poveraccio per un pacco di biscotti. Da noi ogni giorno si ammazza gente di tutti i colori, ma ormai nessuno ci fa più caso...

Ciao, a presto

dragor (journal intime)

marianna

Mi fa piacere, l'ho visto solo ora, che anche tu, caro Dragor hai parlato dell'assassinio di Abdul sia pure in una diversa angolazione.
Sicuramente più critica.
Felice notte.
Marianna

gobettiano

Veramente la legge della produzione non implica nulla del genere. Lo impone l'ignoranza, l'intolleranza, l'odio. e neppure questo entra nella produzione. D'altronde nella produzione, ci sono gli scarti, come i biscotti rubati, e nessun produttore assassina a sprangate. I mostri si.
luigi

maxgiordani

Drag

Grazie per essere passato a trovarmi. Sei sempre gentile.
Ti Leggo Sempre.

M@x

dragor

Marianna, domani spieghero' meglio. Questo post l'ho scritto in fretta. Puo' essere frainteso
______________________________________________________

Si' Luigi, la frase non è molto felice. Volevo dire che in una società fondata su una competizione esasperata la proprietà è ipervalutata e per conseguenza gli attentati alla proprietà producono reazioni esagerate. Da notare che la miseria produce lo stesso effetto del benessere, perché in questo caso ci si disputa le magre risorse. In Africa ho visto linciare dei ladruncoli
______________________________________________________

Grazie a te, Max. Spero di leggerti presto.
______________________________________________________

Grazie a tutti per i vostri interventi e scusatemi per il ritardo delle repliche. Non dipende dalla mia volontà... :-))

dragor (journal intime)

marianna

Carissimo Dragor, ieri sera era impossibile collegarsi ai blog ed aprire i commenti(il mio incluso).Mi sono messa che erano le 22,00 circa.
Computer lentissimo. E' successo anche a te?
Un abbraccio e buona giornata.
Affettuosamente, Marianna.

geff spicmen

fesserie. Un bianco che ruba è un ladro. Uno straniero, a prescindere dal colore della pelle, è un poverino che ha fame, va capito, va scusato... basta santificare i balordi, basta raccattare immigrati delinquenti che l'Italia non ce la fa più. E c'è chi li definisce "risorse" per il paese. Pugno duro,durissimo contro balordi,ladruncoli,delinquentelli,pusher a prescindere dal colore della pelle. Gli italiani in galera, gli stranieri fuori a pedate.

I commenti per questa nota sono chiusi.