La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« GOOGLE E' DIO? | Principale | SEI DI NIZZA QUANDO... »

22/11/08

Commenti

homing pigeon

ciao Dragor,

una volta tanto riesco a commentare per primo! Davvero simpatico questo post. E come sempre, fa riflettere.

Interessanti questi temi di attualità. Si vede che alla Stampa sono sostenitori della teoria che studiando la Storia si comprendono i giorni nostri (e ti dirò che non la trovo una cosa stupida...).

In fondo, quello che hanno fatto faraoni e altri potenti, non si ripete, uguale a se stesso, nel tempo e nei luoghi più svariati?

buon sabato, a presto,
HP

dragor

Ciao HP, grazie per l'apprezzamento, pero' il mio scopo era molto più banale: sottolineare il fatto che i blog in HP non vengono aggiornati da qualche secolo e che l'attualità dei temi è ormai passato remoto.

A presto sul tuo splendido blog

dragor (journal intime)

Pim

:-) Sei caustico e divertente come sempre. L'immobilismo non era passato inosservato neppure a me, che sono un utente spesso distratto: credo che i blog in hp persistano più o meno da dieci giorni, alla faccia dell'attualità. La redazione - o chi per essa - non svolge un buon servizio non solo nei nostri confronti ma direi soprattutto verso i frequentatori del sito online de La Stampa.

Ciao Dragor, ti auguro un buon week end (che darei per essere a Nizza...).

dragor

Si' Pim, fanno una pessima pubblicità al sito e la gente finirà per disamorarsi smettendo di leggerci. La HP dovrebbe essere aggiornata ogni giorno, come facevano una volta. A che cosa serve privilegiare l'attualità,se poi la si lascia diventare storia?
In effetti a Nizza c'è un sole splendido :-)

Ciao, buon weekend

dragor (journal intime)

Amanda

Anche io voglio venire a Nizza!!!! :))))))))
Per le notizie di attualità io ormai vado direttamente su google.news e sui flash ansa...

dragor

Ciao Amanda. Mi stavo riferendo al fatto che i blog in homepage ormai stanno diventando preistoria perché nessuno li cambia

Credo che ci sia un piccolo treno che da Torino va a Nizza via Cuneo in 4 o 5 ore. In attesa del TGV, potrebbe servire allo scopo...

Buon sabato, a presto

dragor (journal intime)


Amanda

L'avevo capito... ma come tu sai ho alzato la voce tante volte sulla necessità di aggiornamenti frequenti (e democratici), eppure non è servito a nulla... ed in più considera che il mio blog è ancora invisibile, e così chi mi cerca non mi trova da nessuna parte...

Amanda

e aggiungo (volendo provocare)... per la terza volta in poco tempo un altro quotidiano mi ha chiesto l'autorizzazione di poter citare un mio testo. Dovrei quindi consigliare alla Redazione: invece di scrivere articoli sulle ALTRE community virtuali, forse dovrebbe curare un po' meglio quella che possiede, visto che le penne che vi scrivono sono davvero eccellenti. :))

dragor

Amanda, nemo profeta in patria :-)) Comunque hai fatto un grosso balzo nella classifica di wikio, devono averti linkato in mezzo mondo
Ciao, buon weekend

dragor (journal intime)

Amanda

Caro Dragor, credo dipenda dall'importanza dei link. In settembre LaRepubblica.it utilizzò un mio post in una sua pagina interna e mi ha linkato e questo mi ha dato punti in più. Intendo dire: ogni sito ha un valore, più è importante il sito che ti linka e più tu acquisti punti nella classifica. Significa che forse il prossimo mese potrei cadere precipitosamente dalla vetta :)))))))

marianna

Carissimo Dragor, il tuo post è veramente formidabile.Pungente nella giusta ed elegante misura.
Con la tua abituale ironia hai inchiodato chi rende un cattivo servizio al sito dei blog de La Stampa.
Ascoltarti sarebbe nel loro interesse, perchè io voglio sperare che nessuno di noi pensi davvero che il blog possa essere, per lui o per lei, il trampolino di lancio nel mondo dei media.
Anche se mai mettere limiti alla provvidenza! Ed è vero come conferma Amanda.
Comunque, a mio avviso, l'unica gratificazione che possono darci sarebbe quella ogni tanto di premiarci con l'HP. Se non fanno neanche questo, non resta che scrivere solo ed esclusivamente per il piacere di scrivere.
In più il bello di questi blog, loro malgrado,(io la penso veramente così) è che i blogger si stimano reciprocamente e sono diventati amici.
Questo la redazione non lo aveva messo in conto.
Ed è l'imprevisto.
Un piacevole imprevisto.
A presto.
Affettuosamente,Marianna.

I commenti per questa nota sono chiusi.