La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« La fame, una strage organizzata | Principale | Sciopero civile »

25/02/09

Commenti

Pim

E' come dici tu. La mia maestra delle elementari aveva la mano destra paralizzata a causa di una lesione del nervo radiale. Ebbene, la cosa non turbò mai né me né i miei compagni di classe. Lei stessa spiegò la causa (l'uso del forcipe al momento del parto) e nessuno fece mai considerazioni.

Alex

Pas du tout d'accord avec le dernier paragraphe. D'un coté les neuf lettres de protestation, de l'autre : les milliers de lettres qui affluent à la BBC pour soutenir Cerrie. Les enfants l'adorent. C'est une excellente professionnelle et les enfants connaissent ses chansons par coeur....Quant à la télégénie de Cerrie...elle est ravissante...Le programme s'adresse à des enfants, ils s'en foutent qu'elle soit manchote. D'ailleurs, plusieurs enfants interrogés sur le handicap de Cerrie ont déclaré qu'elle avait perdu son bras à la suite d'un combat avec un dragon ! ou bien qu'elle devrait mettre un crochet pour ressembler à un pirate. Le bras manquant semble un plus pour les enfants. La question de la télégénie n'interesse que les parents. Les enfants sont un public exigeant et Cerrie fait d'excellentes audiences. Pourquoi la BBC devrait-elle s'en séparer ?
Alex

Biz

Non ti ho capito Dragor.
Prima dici "perchè no, i bambini in realtà mica si impressionano" (e sono d'accordo).
Poi dici però "perchè farle condurre una trasmissione per bambini?"

Deciditi: tra l'altro, magari ha qualità televisive (simpatia, brio, capacità comunicativa) che compensano il primo impatto non telegenico del braccio mancante!
Insomma, ma poi, mi sembra bene: sarà meglio che i ragazzi non pensino che o si è "veline" o comunque belli, o non si ha diritto di andare in televisione!
(che, di questi tempi, vuol quasi dire "non si ha diritto di appartenere alla realtà" :-)

Account Deleted

Ho sentito la notizia stasera al tg. Non sono nove gli spettatori che hanno protestato, sono di più.
La BBC però tiene duro e fa bene.
Perché devono andare in tv solo le veline che nel cervello non hanno niente.
Ciao
Fino

marianna

Carissimo Dragor, io penso che la presenza di Cerrie, proprio come sottolinea Alex, cattura l'attenzione e l'entusiasmo dei bambini per cui in una trasmissione dedicata a loro è proprio quello che ci vuole e fa bene la BBC a tenersela stretta.Fosse solo in funzione dell'audience.
Il suo difetto fisico se non disturba i suoi telespettatori( e non li disturba) è davvero irrilevante.
Un abbraccio e complimenti per l'HP.
Marianna

girasole

Non ci trovo nulla di strano. La ragazza può essere telegenica anche con un braccio solo. E l'apparenza non va ad inficiare le sue capacità. Io invece lo trovo anche educativo: presentare ai bambini modelli che non siano necessariamente perfetti esteticamente e mettere l'accento sul valore delle capacità, della sensibilità, del saper fare bene il proprio lavoro. Se questa ragazza ha la capacità di rapportarsi bene anche se solo televisivamente, con i bambini, quello è il posto giusto per lei.
Ciao e buona giornata.

Zozzone

Pensa che la maggior parte delle ragazze della televisione non hanno il cervello. Quelle impressionano anche me che un ragazzino non sono.

piras

L'aspetto che più mi colpisce di questa vicenda consiste nel fatto che Cerrie non porti la protesi. Sono abituata al fatto che chi, per nascita o per un incidente, si ritrova senza un arto, indossi un 'fac-simile' artificiale.
Cerrie invece si presenta con il suo moncherino, tranquilla e beata.
Boh. Non so che dire.
Ciao Dragor. Grazie per aver posto questo quesito. Buona Giornata!

dragor

Alex, je ne conteste pas le succès de Cerrie ni ses qualités professionnelles que j'ai d'ailleurs reconnues dans mon post. Ce que je conteste c'est le critère du choix. Je connais le milieu de la télé,on t'écarte pour le moindre défaut, si tu as le dents de lapin, une verrue sur le nez ou si tu es trop vieux comme PPDA qui a été remercié en faveur de Laurence Ferrari même si elle faisait moins d'audience que lui. Donc le message de la BBC c'est: on t'envoie promener si tu as un petit défaut mais on t'engage si tu as un grand. Qu'est-ce qu'ils vont penser ceux qui, à conditions égales de professionnalité, ont été foutus à la porte? C'est pour ça que je flaire le politiquement correct

dragor

dragor

Pim, forse le considerazioni le ha fatte chi credeva che i bambini li portasse la cicogna :-)

dragor (journal intime)

dragor

Ciao Biz, che bella sorpresa. Come dico ad Alex, è il criterio che contesto. Non discuto il successo di Cerrie, ma a parità di qualità professionali molti vengono scartati per difetti meno vistosi. Negli ambienti della TV non ti perdonano niente. Ecco perché sento una forzatura nell'ammettere una persona senza un braccio. Del resto la BBC è famosa per la correttezza politica. E' stata lei la prima a introdurre le quote per i sessi e le etnie.

OT Non potresti pubblicare un po' da noi? Mi manchi :-)

dragor (journal intime)

dragor

Cara Marianna, ma quanti altri portatori di difetti ancora più irrilevanti sono stati scartati per i difetti in questione, anche se la loro preparazione professionale era eccellente? Guarda il caso di PPDA da noi, che è stato considerato troppo anziano anche se faceva la migliore audience. E anche la BBC non scherza come severità di criteri (ha perfino licenziato una popolare presentatrice perché era troppo grassa). Ecco perché mi sembra che ci siano 2 pesi e 2 misure.
Buona giornata, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Fino, la BBC fa benissimo a tener duro. pero' a questo punto non possono più scartarti se hai eccellenti qualità professionali ma sei troppo grasso, come hanno fatto con una popolare presentatrice

dragor (journal intime)

dragor

Piras, le hanno chiesto perché non porta una protesi e lei ha risposto che ha fatto questa scelta fin da bambina. Vuole essere accettata cosi' com'è e sembra che il suo coraggio le dia ragione

dragor (journal intime)

dragor

Sono d'accordo Zozzone. La mancanza del cervello non è considerata un difetto, per quanto possa impressionare qualcuno :-)

dragor (journal intime)

dragor

Cara Girasole, forse tu hai risposto alla mia domanda. La BBC non ha assunto Cerrie nonostante la mancanza di un braccio, ma perché le manca un braccio. Vuole far passare il messaggio: presentare modelli non perfetti fisicamente ma dotati di umanità e simpatia. Perché i bambini imparino ad accettare i diversi. Sembra una vecchia pubblicità Benetton :-)

dragor (journal intime)

gobettiano

I bambini cominciano a discriminare imparando dai genitori. Non so se la presentatrice sia o meno brava, ma immagino di sì altrimenti in BBC non apparirebbe in video. Le lettere di indignazione sono nostalgiche dell'esteriorità e dell'apparenza. Personalmente preferisco gli handicap fisici a quelli psichici di coloro che non hanno il cervello e sono genitori talmente inadeguati da fare simili proteste. In ogni caso, coglioni siffatti possono sempre cambiare canale e non smarronare il prossimo con ciance ignobili. Ripetute ed amplificati da giornali e TV che si occupano solo di merdate.
luigi

Tesea

Speriamo che questa nuova velina non stimoli lo spirito emulativo dei piccoli telespettatori e di non ritrovarceli mutilati e senza un braccio.
Tesea

Synthetick King

mi sembra si predichi bene e si razzoli male. cioè, i bambini non discriminano ma è meglio non presentare loro modelli "difettosi".

perchè? si impressionano?

in italia abbiamo fior fior di presentatori che mancano di cervello o di dignità.

ciò mi pare MOLTO più grave.

ma il modello attuale è che l'iatlia si asempre "più avanti" degli altri; è una sorta di pensiero unico, mi chiedo? in effetti, è un concetto realistico, il resto del mondo è nel tunnel, noi siamo più avanti.

stiamo già precipitando.

zia elena

In teoria, non ci vedo nulla di male nel fatto che una signora con un braccio a metà svolga il proprio lavoro, anche se in TV.

Sono tutte le interpretazioni che aggiungiamo che rendono la situazione anormale.

I nostri figli vedono cose molto peggiori, ogni giorno, proprio in TV, davanti alla quale sono spesso lasciati soli.

Ciao, Dragor. Buona giornata.

Elena

pastorix

non ci vedo nulla da commentare. ognuno si presenta agli altri così, com'è.
Ci sono difetti palesi e occulti, emtrambi difetti.
certo i palesi si evidenziano per chi li vuole evidenziare.
Unica cosa che il difetto Non diventi motivo di prevaricazione (razzismo al contrario...) sui "normali " o presunti tali. Io sono pieno di difetti che non si vedono, che culo che ho !

FullOfShadows

Francamente non vedo come la mancanza(parziale) del braccio possa inficiare la professionalità della presentatrice.
Se è simpatica,comunicativa ed estroversa non vedo proprio quale possa essere il problema.
L'unico sistema da preservare dovrebbe essere quello meritocratico,in tutti i settori professionali.

I commenti per questa nota sono chiusi.