La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« I due stregoni | Principale | Il profilo di Fini »

24/03/09

Commenti

gobettiano

I piagnistei lagnosi ed ipocriti assumono un tono davvero odioso e falso pensando che uno di questi sant'uomini in tonaca ha tacciato di "assassino" Beppino Englaro.
luigi

matzudaira

Ma di che critiche parla Bagnasco? Il papa, nonostante le inaccettabili ed incredibili parole contro l'uso del preservativo professate a gran voce in paesi dove l'AIDS miete migliaia di vittime quotidianamente, non è stato mai condannato in modo deciso e limpido, nè dalla stampa nè dalle tv.
Ancora una volta la violenta aggressività della chiesa pretende di zittire anche quelle poche ed isolate critiche nel mare del silenzio e della timorosa omertà in cui i media italiani sono immersi da sempre.

Pim

Non credo che le religioni esprimano pensieri deboli - al contrario. Penso piuttosto siano certi religiosi ad esserlo. La voce di questo Papa - a parte ancora i concetti che esprime - è fioca, non si solleva al di sopra delle altre ma si confonde con esse. Papa Rottweiler, come l'ho definito più volte, paradossalmente ha i denti spuntati. I concetti etici che esprime non fanno presa né possono farla a causa della loro intrinseca inconsistenza, ma soprattutto per la mancanza di incisività con cui sono espressi (come se neppure lui ci credesse...).
Tra l'altro non sono verità di fede, cui un cristiano deve o dovrebbe attenersi, dunque non vedo il motivo per cui Bagnasco si scandalizzi tanto. Forse si dimentica (o finge) che, secondo ciò che afferma la stessa Chiesa, il Papa è ritenuto infallibile solo circa le questioni riguardanti la fede. Su tutto il resto, anche sulla morale, no.

Ciao Dragor.
Pim

Gian Contardo (Buffalmacco)

Da un punto di vista morale e intellettuale, possiamo tranquillamente ridere dell'ennesima infelice sortita di Gohring-Bagnasco; la meschinità di queste affermazioni ricade su di lui.

E' però inquietante che si attacchi apertamente il diritto di critica e di satira, non foss'altro perché questi attacchi trovano ascolto in pecoroni che hanno mandato il cervello all'ammasso e in politici opportunisti che farebbero di tutto pur di continuare a raccattare i voti controllati dalla Chiesa

Vedo però un lato positivo: lo spazzare via del velo "buonista" conciliarista e l'emergere del vero volto talebano delle gerarchie cattoliche prima o poi produrrà, come in fisica, un'azione uguale e contraria, prima o poi farà sì che un po' di persone si ribelleranno.

stefano de santis

Per la verita',caro Pim,il papa pretende l'infallibilita' anche su questioni di morale:non sul caso dei preservativi,ma (ad esempio)sui rapporti prematrimoniali.Premesso che vorrei sapere da Dragor cos'è un'idea forte,sottolineo che la Chiesa non si limita a "vietare i preservativi",ma sostiene che il controllo delle nascite è praticato da societa' evolute socialmente,economicamente,culturalmente.Evoluzione che è negata all'Africa da chi la sfrutta,umilia e deruba.Su questo Ratzinger è stato chiaro.La Chiesa definisce PECCATO ABOMINEVOLE LO SFRUTTAMENTO DEI POVERI,prima di vietare i preservativi.E non si dica che il controllo delle nascite si pratica solo col condom:la denatalita' in Occidente non è frutto di abuso di preservativi,ma di ben altre scelte.

Alex

Elle s'en fout pas mal l'église de l'exploitation des pauvres. Si, c'était le cas, Ratzinger aurait refusé de rencontrer Paul Biya et Dos Santos. Deux des dirigeants les plus sanguinaires et corrompus d'Afrique.
Déclaration du Pape le 17 mars : Le Cameroun est bien une terre d'espérance pour beaucoup d'hommes et de femmes de cette région centrale de l'Afrique"...En effet, les homicides et la torture sont des armes que le gouvernement camerounais utilise régulièrement afin d'étouffer la dissidence politique. Plus de 100 personnes ont été tués au mois de février 2008, lors de la manifestation contre la cherté de la vie....
Comme disait Voltaire : "Misérables médecins des âmes, vous criez pendant cinq quarts d'heure sur quelques piqûres d'épingles, et vous ne dites rien sur la maladie qui nous déchire en mille morceaux!...
Alex

matzudaira

De Santis, lo sfruttamento dei poveri del terzo mondo perpretato dalla chiesa non è forse un peccato abominevole?
L'uso del preservativo, se non fosse chiaro, prima ancora che un metodo di controllo delle nascite è uno strumento economico ed efficace per prevenire le epidemie di HIV.

stefano de santis

Et comme disait Rousseau:"Qu'est ce qui fait la Lègion Etrangère en Afrique? Elle est la-bas pour appuyer les gouvernments amis de la France,c'est a dire ceux qui font usage de homicide et torture."Et come disait Voltaire:"Tu as bien raison,Jean Jacques,mais pas seulement au Cameroun:ils ont tirè sur les pauvres de Abdijan:et c'est Cote d'Ivoire,c'est pas Cameroun".Si l'on parle de l'Eglise qui gaspille,il faut parler de tout cela aussi.E poi non scherziamo:i missionari sono in Africa da secoli,ed il loro numero aumento' moltissimo quando GivanniXXIII li invio' su richiesta di DeGaulle per tenere buoni gli Africani mentre si sfruttavano le loro ricchezze.

dragor

Caro Luigi, dai tempi dell'Inquisizione non è cambiato niente. La croce in una mano,il pugnale nell'altra
_____________________________________________________

Caro Matzu, lo abbiamo condannato noi. Ce l'hai con la Francia, ma stavolta vi abbiamo battuti 10 a 0 :-)
_____________________________________________________

Cher Alex, nihil novi sub sole. Pie XII flirtait avec Hitler, Wojtyla flirtait avec Juvénal Habyarimana et supportait sa dictature raciste,Ratzinger recontre Biya et Dos Santos. L'Église semble adorer les oppresseurs à l'image de Dieu
_____________________________________________________

Pim, i concetti etici "forti" non hanno bisogno di essere trasformati in dogmi. Ma se si comincia con l'esistenza di Dio,la verginità della Madonna o i muiracoli è un'altra faccenda. La fede fa presto a vacillare e per questo va puntellata.
______________________________________________________

Grazie a tutti per i vostri interventi e per avere animato questo dibattito. A presto, buona serata

dragor (journal intime)

____________________________________________________

dragor

Gian Contardo, l'attacco al diritto di critica e di satira è nel DNA della chiesa e si esprime con il dogma e la definizione di bestemmia. Un dogma non si puo' criticare e se lo critichi bestemmi. Ecco come si paralizza il cervello con i tabù.
______________________________________________________

Stefano, un'idea forte è un'idea che sta in piedi con la ragione e non con la fede,che non ha bisogno di essere trasformata in dogma e che si puo' criticare senza essere accusati di bestemmia. Al limite, un'idea che si puo' anche cambiare se la ragione ne trova una migliore.
Sono d'accordo, i missionari sono un puntello del colonialismo. L'idea stessa di "missione" ha una connotazione razzista. I missionari hanno gravi responsabilità nel genocidio rwandese.


___________________________________________________

Grazie a tutti per la vostra visita e per i vostri interventi, buona serata, a presto

dragor (journal intime)

Alex

Non sono il portavoce del governo francese, Stefano. Quello che dici è molto condividibile. D'altronde, basta cliccare a sinistra nella categoria Rwanda ad esempio per leggere i miei commenti sulla politica francese nei confronti dell'Africa. Mi sembrano molto duri. Il mio commento era solo una riflessione sullo sfruttamento...
Infatti, la citazione di Voltaire era indirizzata a Ratzinger e Bagnasco.
Alex

stefano de santis

Non so se questo forum sia finito.Segnalo tuttavia,essendo un fisico,che la regione non ha ancora trovato e non trovera' mai una spiegazione ai postulati della Meccanica Quantistica.I quali vanno accettati per fede.

marianna

Giuste le tue osservazioni sui piagnistei, caro Dragor.Dovrebbero avere il pudore di non farsi vittime più di tanto.
Quanto alle affermazioni tue su Bibbia,Corano e Talmud personalmente sarei molto più cauta.
Esistono legioni di studiosi che hanno speso una vita per fare dell'esegesi su questi testi.
Non possono essere tutti dei citrulli? Non credi?
Un abbraccio.
Marianna

Tesea

Non credo che tutti coloro che attaccano il Papa per l'infelice frase sui preservativi siano in malafede.
Molti forse non sanno ancora che gli Africani godono di una sana e incontaminata esuberanza sessuale. Per ogni convegno amoroso quei poveretti dovrebbero acquistare e caricarsi di una provvista di profilattici.
Certo, l'idea potrebbe essere di installare distributori automatici (gratuiti) un po' ovunque, anche in foresta, ammesso però che poi si riesca a far loro vincere la riluttanza ad indossarli.
Tesea

 dragor

Stefano, per quello che so, la meccanica quantistica (una teoria che mi affascina e della quale ho conosciuto personalmente uno degli scopritori) è stata scoperta con il metodo empirico a partire da una serie di osservazioni
______________________________________________________

Cara Marianna, non credo che siano tutti dei citrulli. Ma si sono scervellati sul nulla. Perché questi testi sono costruiti su un presupposto, l'esistenza di Dio, che per la stessa ammissionoe dei fedeli è tutto da dimostrare.
______________________________________________________

Tesea, basterebbe dire che accrescono la potenza sessuale
_____________________________________________________

Grazie a tutti per i vostri commenti, a presto

dragor (journal intime)

Giovanni

Caro Dragor... ho scopetro da poco il tuo interessantissimo blog.....e la cose intelligenti che scrivi.....

In questo mondo di oscurantisti abbiamo estremamente bisogno di luce....bravo .....e grazie per i tuoi raggi luminosi!

 dragor

Grazie Giovanni,linkami e resta in linea. E leggi il post di oggi, è in home page!

dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.