La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« San Karol Wojtyla, protettore dei pedofili | Principale | Italia, il turista come vacca da mungere »

20/07/09

Commenti

matzudaira

Ma qual'è l'opinione dei Nizzardi? Sono pro o contro?

P.S. Il link della petizione porta ad una pagina di errore.

gobettiano

Avevi linkato in altro post sul tema il sito per firmare la petizione. L'ho fatto. Sono d'accordo con te.
luigi

Pim

Ricordo che ne avevi parlato in altre occasioni, e speravo che il progetto si fosse arenato. Firmerò la petizione senza dubbio alcuno.

Ciao Dragor, buon lunedì.
Pim

Osman

Mi ricordo i disaggi con il cantiere aperto (Tram de l'avenue Jean Medecin) e place Massena.Non posso immaginare la stessa cosa sulla Promenade.Sarebbe un vero disastro.E cosa dicono Les Anglais? Niente!

Posso aggiungere che il Tram che passa per Jean Medecin non ha risolto niente.Sempre affollato e per prenderlo bisogna aspettare due giri.C'è chi usa i gomiti per salire!

susanna

Ciao Dragor,

avevo gia' firmato la petizione tempo fa, perche' sono davvero convinta che sia un vero e proprio scempio. Ogni tanto mi arrivano gli aggiornamenti dal gruppo su facebook, ma temo che Estrosi andra' avanti per la sua strada senza ascoltare nessuno.

Domandina off-topic: ma a Nizza qualche ristorante ha gia' applicato la riduzione della TVA? Ad Antibes non ci pensano proprio (tranne che in qualche raro caso): hanno pensato bene di mettersi in tasca il regalino fiscale ;-)
Ciao, buona giornata

Alberto

Caro Dragor, io credo che i servizi pubblici siano essenziali, se non altro per far sì che la gente lasci la macchina a casa.

E in una città che vive anche di turismo è bene creare dei mezzi di trasporto per i turisti (lo dico perchè tu fai notare che ai nizzardi questa nuova linea non serve).

Elena

Senza offesa, ma conservo di Nizza un ricordo di una città talmente orrenda, piena di borghesi con la puzza sotto il naso e di maniaci sessuali che ci provano con tutte, che forse un tram potrebbe quasi migliorarla. Tanto non ci tornerò mai più.
Io sono comunque sempre a favore dei mezzi pubblici, le auto lasciamole fuori dal centro delle città.

Alberto

Maniaci sessuali? scommetto che uno di questi eri tu! Dai, Dragor, confessa....

Tesea

Il tram sulla Promenade?
Camminare! A piedi! Fa bene e salvaguarda l'Ambiente!
Tesea

marianna

Sono d'accordo con te, caro Dragor! Niente tram sulla Promenade.Per mille motivi.In prevalenza quello estetico-artistico.
Un abbraccio, buona notte.
Vado a firmare la petizione.
Marianna

dragor

Matzu, i nizzardi sono contro. Per questo il siondaco gli sta facendo il lavaggio del cervello a spese dei contribuenti. Grazie per la segnalazione, link corretto
____________________________________________________

Grazie Luigi. L'unione fa la forza, ma ne occorrerà molta per bilanciare questa propaganda.
___________________________________________________

Osman, i lavori per la linea 1 hanno fatto fallire una quantità di negozi. Ecco perché si vuole far passare il tram sulla Promemade, dove ce ne sono di meno, invece che per il suo asse naturale (rue de France-Californie) che taglia la città al centro. E' vero, la linea 1 è affollata, pero' è utole. I tempi di percorso sono dimezzati.
___________________________________________________

Alberto, io sono favorevole al tram. Ma vorrei che attraversasse diametralmente la città lungo l'asse Californie, non che la costeggiasse rovinando la sua vetrina. Una linea sulla Prom' servirebbe solo ai turisti. Sarebbe uno spreco di soldi, una rovina dell'ambiente e non risolverebbe i problemi di trasporto
_____________________________________________________

Grazie a tutti per i vostri commenti, buona serata, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Elena, di solito i turisti trovano i nizzardi accoglienti e calorosi. La città fa tutto il possibile per metterli a loro agio, non avrebbe nessun interesse a maltrattare la gente. Devi essere stata particolarmente sfortunata nei tuoi incontri. Quanto ai maniaci sessuali, forse si tratta d'innocui dragueurs come se ne incontrano anche in Italia.
Come dicevo più sopra, una linea tranviaria va benissimo, ma deve passare nella sede appropriata
_____________________________________________________

Tesea, in effetti la parola promenade suggerisce una passeggiata a piedi. Tanto più che il nome originale era "camino del inglès", come dire che bisognava camminare
_____________________________________________________

Marianna, sul fatto che che la Promenade non vada rovinata sono d'accordo i maggioranza dei nizzardi e chiunque ami la città. Ma contro tutti c'è il sindaco alla testa dei commercianti dell'asse Californie, che non vogliono saperne di 4 anni di lavori davanti ai loro negozi. Da qui la propaganda martellante a spesa dei contribuenti perché la gente accetti il tram sulla Prom'.
______________________________________________________

Alberto, se si prendono i dragueurs per maniaci sessuali, sono onorato di fare parte della categoria
______________________________________________________

Grazie a tutti per la visita e i commenti, buona giornata, a presto

dragor


dragor

Susanna, Estrosi va avanti come un rullo compressore. L'unica speranza è che gli diano lo stop dall'alto. Infatti sembra che il reponsabile regionale dei trasporti non sia affatto d'accordo per il tram sulla Prom'.
Per la diminuzione dei prezzi dopo la riduzione della TVA, il comune ha invitato i restauratori che non vogliono intascare il regalino a esporre un logo con la scritta "io diminuisco i prezzi" e molti hanno aderito. Infatti dovrebbero guadagnare di più con l'aumento dei clienti.

Ciao, buona giornata

dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.