La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Necrologio | Principale | Quando il prete è innocente »

25/08/09

Commenti

Alberto

Cazzo, Dragor, non sapevo che tu fossi anche un esperto di disinformazione. Ti raccomanderò a Marcello Pamio, http://www.riflessioni.it/enciclopedia/pamio.htm
noto autore del sito Disinformazione.it,
che da anni spaccia spazzatura per “informazione di prim'ordine censurata dai media corrotti e asserviti alle multinazionali e alle lobby finanziarie”. Nel post di oggi tu:

1)insinui che le partenze dei clandestini sono dovute al desiderio di Gheddafi di avere gli aeroplanini. Questa sembra una boutade, e te la passo.
2)Sostieni che il capitano Giorgio Alessio, il colonnello Giorgio Naldini e il colonnello Ivo Nutarelli sono morti a causa di un complotto internazionale perchè sapevano la verità sulla strage di Ustica. Questa non fa ridere per niente. In realtà, come tutti sanno, l'incidente di Ramstein è stato provocato da un errore umano e non da un sabotaggio (come è scritto chiaramente anche nell'articolo che tu stesso hai inserito nel post) per cui è evidente che la loro morte non ha niente a che vedere con la strage di Ustica.
3)Sostieni che il DC9 dell'Itavia con 79 passeggeri a bordo sia stato abbattuto da due mig libici. E' vero che questa teoria è stata sostenuta, anche a lungo. Ma adesso è stata del tutto sconfessata. APPARE SEMPRE PIU' CHIARO CHE SI TRATTA DI UN VERO E PROPRIO DEPISTAGGIO, poiché tutte le prove raccolte portano a ritenere che il Dc9 sia stato abbattuto “per sbaglio” da aerei americani, che erano in caccia dell'aereo su cui viaggiava Gheddafi. I Mig libici di cui parli erano probabilmente la scorta di Gheddafi, abbattuti anche quelli dagli americani (i loro resti sono stati trovati in Sicilia, nelle campagne).

Per concludere, voglio darti atto che voci di complotto le trovi anche su Wikipedia. Ma se hai letto fino in fondo la pagina avrai visto che le ipotesi di complotto, cioè di morte non accidentale di Naldini e soci, sono state archiviate dalla magistratura perchè “decisamente sproporzionate”.

matzudaira

Io aggiungerei solo che i 5 miliardi regalati da Berlusconi al dittatore libico non sono serviti assolutamente a nulla, visti i continui sbarchi e visto il fatto che i pescherecci italiani continuano ad essere sequestrati dalla motovedette libiche (pagate dai contribuenti italiani!).

P.S: a dimenticavo, anche Malta ci prende per il culo scortando i gommoni di disperati che navigano nelle sue acque, fino alle nostre coste!

Pim

Ha ragione Alberto, caro Dragor, perlomeno ai punti 2) e 3). L'incidente di Ramstein fece dire a molti che sarebbe stato meglio piantarla lì con le Frecce Tricolori (io ero uno di quelli); il Dc9 fu quasi certamente abbattuto per errore dagli americani (che, diversamente dal Cermis, la fecero franca). Restano l'inutilità e l'onerosità di questo regalino a Gheddafi, peraltro del tutto fuori luogo.

Bonne soirée.
Pim

matzudaira

L'hanno fatta franca anche con il Cermis visto che il pilota che ha causato le vittime è stato assolto ed addirittura promosso.

marianna

Caro Dragor, il Gheddafi mi pare stia proprio , con le sue richieste, esagerando adesso.
Mi spiace però che non solo gli italiani, o almeno il nostro Governo, gli vadano dietro come cagnolini scodinzolanti , ma anche gli inglesi(pare), in cambio di petrolio e gas, non siano da meno.
Veramente disgustoso.... e molto servile quanto sta accadendo in Europa!
Ulteriore segnale della nostra decadenza culturale
Un abbraccio affettuoso e buona notte.
Marianna

dragor

Alberto, io non insinuo, e non sostengo niente. Ho solamente scritto che qualcuno ha insinuato, non è la stessa cosa. Per far capire la teoria va presa con le molle. E uso il condizionale
_____________________________________________________

Matzu, che i 5 miliardi non servisssero a niente, si era capito subito. Quando si cede ai ricatti, i ricattori alzano sempre la posta
______________________________________________________

Pim, certo che Alberto ha ragione, ma io non mi sono mai sognato di sostenere la teoria del complotto. Ho solamente scritto che qualcuno l'ha ipotizzata. Quanto al Cermis, gli americani hanno sempre ragione. Sono come il lupo e l'agnello.
____________________________________________________

Marianna, Gheddafi fa come tutti i ricattatori: se trova una vittima arrendevole, alza la posta e la spolpa fino all'osso. A questo punto l'Italia dovrebbe fare la voce grossa, invece bela e non è nemmeno capace di proteggere i suoi pescherecci
______________________________________________________

Grazie a tutti per i vostri commenti, buona giornata, a presto

dragor (journal intime)


Alberto

Scusa Dragor, chi sarebbe che insinua? Perchè tu nel post non lo dici. anzi usi un tono così convinto che sembra tutta farina del tuo sacco...

gobettiano

Dai Dragor che adesso al Vaticano ci pensa la padania. Stanno organizzando un'invasione con borghezio al comando delle truppe.
Comunque siccome i primi 40 anni di governo del despota libico sono da ammirare agli occhi di qualche invidioso nostrano, l'omaggio di far esibire le Frecce Tricolori è il minimo.
luigi

I commenti per questa nota sono chiusi.