La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Il Boffone al contrattacco | Principale | Fumo verde per Gheddafi »

31/08/09

Commenti

Amanda

Siamo ignoranti Dragor, e nessuno più ricorda la storia.

Nel Medioevo, e oltre, tutte le donne di corte erano chiamate Madonne. E al mio paese è ancora in uso, in alcune particolari circostanze.
Io stessa sono nata nella piccola casa di fronte al castello di "Madonna Preziosa" che era la padrona "di casa", e quando feci i primi passi una "madonna" sua discendente, mi volle nel suo giardino in visita :))))

Fino

Per fortuna ho degli aluni islamici a cui i genitori non fanno fare il ramadam.
Ciao e a presto
Fino

matzudaira

Qualche giorno fa ho visto un programma su sky in cui in noto cuoco e gironalista americano visitava Israele ed i territori occupati per documentare le tradizionali ricette di quei posti.
Mi ha estremamente colpito sentire un giovane che lavorava come esperto kosher in un noto ristorante di Telaviv, il cui compito era quello di verificare che tutti i cibi preparati fossero kosher. Non solo la tradizione kosher vuole che gli animali siano lentamente dissanguati, ma vieta anche di mangiare pesce ed impone ai credenti una serie interminabile di altre incredibili idiozie. Persino il telefonino del ragazzo, ovviamente ebreo praticante, aveva il simbolo di approvazione kosher, cioè privo di fotocamera, lettore mp3, radio e messaggi sms-mms. Questo, secondo l'esperto kosher, per preservare il credente dalle tentazioni devianti che lo potevano allontanare dalla via per il paradiso (mi chiedo come un sms o un lettore mp3 possa precludere le porte del paradiso, ammettendo che esso esista ovviamente).

Per quanto riguarda Walesa, sostenuto dal Vaticano, che al tempo si Solidarnosc aveva investito decine di milioni di dollari per rovesciare il regime comunista, beh entrambe lo hanno preso in saccoccia visto che il concerto è stato fatto comunque. Il segno che forse anche la bigotta Polonia sta lentamente cambiando?

Prishilla

La mia "fatina della casa" fa il ramadan. Non ha mai perso un giorno di lavoro per questo e la mia casa non brilla di meno per questo. Un esempio in cui la religione NON è una copertura e quindi, merita rispetto (quantomeno a parer mio!).
Un saluto, Prish

Pim

Mi secca difenderlo (non tutti siamo interisti), ma Mourinho si era espresso solo sui motivi per cui aveva dovuto sostituire Muntari, senza esprimere giudizi. D'altra parte, quasi tutte le religioni (compresa quella cattolica) impongono qualche forma di digiuno più o meno totale. E i musulmani che praticano il ramadan sono percentualmente pochi.
Mi si dice che, se vissuto con fede, è fonte di forza e non di indebolimento: mantengo qualche dubbio al proposito, e così probabilmente Mou, ma è una pratica cui va portato comunque rispetto.

Bonne soirée.
Pim

dragor

Si' cara Amanda, mi ricordo del tuo bellissimo post. E il 15 agosto nessuno censura i costumi di queste madonne :-)
______________________________________________________

Fino significa che sono musulmani per modo di dire. Come i cristiani che non vanno in chiesa
_____________________________________________________

Matzu, essendo entrambi costole del giudaismo, l'islam e il cristianesimo si tirano dietro un po' di scemenze mediorientali. Pero', a differenza dei musulmani, gli ebrei non hanno permesso alla religione di frenare il loro sviluppo. Anche se alla guerra del Kippur a momenti ci lasciavano la pelle.
______________________________________________________

Prishilla, la tua fatina potrebbe anche barare e mangiare di nascosto quando crede che Allah non la veda. In fin dei conti è in trasferta. In ogni caso per far brillare una casa occorrono meno calorie che per 90 minuti di foot. Ciao, un abbraccio affettuoso
____________________________________________________

Pim, non vedo perché la stessa cosa debba essere stupida se fatta al di fuori della religione e degna di rispetto se fatta in nome della religione. Se è stupida rimane stupida, punto e basta. Questo ossequio nei confronti della religione, questo considerarla al di sopra di ogni critica è pericoloso. Si comincia a rispettare il ramadan e si finisce per rispettare la lapidazione.
______________________________________________________

Grazie a tutti per la vostra visita e per i commenti, buon lunedi', a presto

dragor (journal intime)

marianna

Tralasciando temporaneamente il discorso sul Ramadan, riporto quanto espresso a proposito di un Islam che si vorrebbe introdurre in Europa.
A parlare è il Gran Mufti di Bosnia, Mustafà Ceric(classe 1952).
(Controllare eventualmente la Fondazione www.oasiscenter.eu, che si occupa di interpretazione culturale delle religioni nell'odierno contesto del meticciato delle civiltà).
Egli,Mustafà, dice:" Credo che l'Occidente sia colpevole di sette grandi peccati: benessere senza lavoro, educazione senza morale, affari senza etica, piacere senza coscienza, politica senza principi,scienza senza responsabilità, società senza famiglia,fede senza sacrificio".

Per Mustafà,allo scopo di rimettere ordine in Europa, basterebbe sostituire i"senza" con dei "con".
Ecco la "Rivoluzione spirituale" che lui auspica.
Terrificante, a mio avviso... specie se, sempre la stessa persona, aggiunge che l'Islam è stato determinante per l'Umanesimo e la civiltà dei Lumi.E poi precisa:"Dobbiamo noi illuminare l'Illuminismo!".
Che rispondiamo ad uno che pensa, parla ed auspica ciò?
C'è da riflettere e parecchio ,io direi.E dire "grazie" a Dragor per i suoi post sull'Islam.
Buon proseguimento di serata.
Marianna

matzudaira

Dragor al contrario dei musulmani, gli ebrei sono riusciti a "progredire" evitando che la religione frenasse il loro sviluppo perchè tra le loro fila vi è un folto gruppo di non credenti (praticanti "soft" o "light" che dir si voglia). Se fosse per i coloni integralisti che infestano i territori palestinesi, Israele sarebbe ancora al tempo di re Salomone.
Ma questo non ha nulla a che vedere con il tipo di religione, piuttosto con il modo di interpretarla e
o possibilmente nel non interpretarla affatto.

dragor

Cara Marianna, mi sembra che questo Mustafà dica più o meno le cose di Ratzinger. Bisognerebbe ringraziarmi anche per i miei post sul cristianesimo :-)
Buon mattino, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Matzu, volevo dire precisamente questo. Dappertutto sono i liberi pensatori (o i credenti soft) a tirare il carro e gli altri a mettergli il bastone fra le ruote. Il problema dei musulmani è che i liberi pensatori sono rarissimi e i credenti soft sono troppo occupati a non uccidere tutti gli infedeli e a non lapidare le donne per curarsi del progresso

Ciao, buona giornata

dragor (journal intime)

gobettiano

Quella che le puttane di nome Maria debbano incrociare le...gambe è semplicemente strepitosa.
luigi

Alberto

Ciao Dragor, vorrei segnalarti il caso di una preside licenziata per aver offeso il tricolore. Caso interessante perchè ci sono implicazioni politiche e religiose.

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2009/1-settembre-2009/licenziata-preside-che-rifiuto-l-alzabandiera--1601721721786.shtml

Ufficialmente la causa del licenziamento è "incapacità gestionale" ma se fosse davvero così, dovrebbero licenziare almeno il 50% dei presidi italiani!

dragor

Grazie, Luigi. Certo, dovrebbero incrociare anche le mani e la bocca, altrimenti che astinenza sarebbe?
_____________________________________________________

Ho letto Alberto, potrei anche farci un post. Diciamo che la sua "incapacità gestionale" ha toccato dei tasti delicati
_____________________________________________________

Grazie a tutti per la visita e i commenti, buona giornata, a presto

dragor (journal intime)

marianna

Carissimo Dragor, di Islam conosco poco ma di Cristianesimo, credo, un po' di più.
E onestamente, a parte certe schifezze plateali, che sono sotto gli occhi di tutti e che non intendo per niente sottovalutare, in materia di "FEDE" tu affronti talora il problema un tantino superficialmente.
Non so perchè.
Ma io lo noto.
E' la tua visione della vita ed io la rispetto.
Hai ragione però quando affianchi un certo fondamentalismo di matrice musulmana a a quello cristiano e, io aggiungerei, anche ebraico.
Voglio solo chiarire e chiarirmi con te.
Un abbraccio.
Marianna

dragor

Cara Marianna, dimmi un solo punto in cui Ratzinger non concorda con Mustafa, ovviamente mettendo la parola "cristianesimo" al posto di "islam". Potremmo dire che non rappresenta il cristianesimo, ma in fin dei conti è il suo leader spirituale.

Un abbraccio, buona giornata, a presto

dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.