La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Il lavoro non è tutto | Principale | La giustizia francese e quella italiana »

04/03/10

Commenti

Ivano

L'articolo descrive una persona che solo in parte assomiglia a Berlusconi. Forse non parla dell'attuale capo del governo. Di conseguenza mi è difficile anche ipotizzare l'autore dello scritto. Giochino simpatico. Sono curioso di vedere come va a finire. Buona giornata.

Alex

Elsa Morante ?

Edelweiss

Questa descrizione non ha tempo, può adattarsi a qualsiasi tappa, personaggio, situazione del percorso storico nostrano (e non solo...).
Edelweiss

Pim

Con Google è stato semplice... L'autore/trice non era facile, ma il personaggio storico facilmente riconoscibile. A dimostrazione che, alla faccia dell'evoluzionismo darwiniano, il popolo italiano è rimasto sostanzialmente quello di un secolo fa. E si merita i leader che si ritrova...

marianna

Io penso che l'articolo in questione si riferisca ad un omologo del nostro capo del Governo del recente passato ossia del secolo scorso.
Questo ho intuito.
Il giornalista in questione purtroppo no.Non ho idea. Ce lo dirai tu o qualcuno più bravo.
Interessante comunque.
A dimostrazione che la Storia si ripete.E gli italiani non cambiano.
Un abbraccio.
Marianna

dragor

Ivano, Alex, Pim, Edelweiss, Marianna, siete stati bravissimi. Nessuno ha abboccato all'amo. Un complimento particolare ad Alex che ha indovinato l'autrice annunciandola al mondo. Infatti l'autrice di questo straordinario pezzo è proprio Elsa Morante. Lo scritto, del 1° maggio 1945, è in Pagine Autobiografiche Postume, pubblicate in “Paragone Letteratura”, n. 456, febbraio 1988, e si riferisce a Mussolini. Ogni allusione a personaggi attuali è puramente casuale.

Grazie per avere partecipato al gioco. Ciao a tutti, a presto

dragor (journal intime)

lissandru

Straordinario!!!! Ma era troppo facile indovinare...

homing pigeon

troppo facile non abboccare all'amo. Basta avere un minimo di cultura del passato dell'Italia.

Ma soprattutto considerare che nessuno oggi in Italia (parlo di personaggi con un'immagine pubblica) avrebbe l'ardire di scrivere quanto, parlando di Berlusconi. Magari pensarlo, o sussurrarlo in fidatissimi salotti privi di spie di regime, ma pubblicarlo proprio no.

Elsa Morante. Altri tempi, altri tiranni ed altri censori.

Buon weekend, a presto,
HP

Pier

Non so se lo avete trovato insieme da qualche altra fonte ma lo stesso testo comparso qui il giorno 4 è stato pubblicato anche da Antonio Montanari il giorno 05, "fonte dal web".
E'curioso dover osservare che l'acuto, critico e costante dileggiatore , sia pure in termini bonari, di Governo, Ministri, P.d. Consiglio e che equipara appunmto Berlusconi a Mussolini, come fa il blogger riminese si erga poi a " cauto censore" (parole sue).
Cancella 3 miei commenti già pubblicati, scrive poi di "opinioni" al posto di "fatti" da me citati e si permette di scrivere 3 post:
"SPAGHETTI AL DENTE" 12.02
"DENUNCIATO ALLA STAMPA" 25
"NON SAPEVO" 28 , sempre di Febbraio, dileggiandomi pur senza mai citarmi e non pubblicando più i miei commenti (soggetti ad essere "moderati" ma sarebbe meglio dire censurati ! ).
Essendo Montanari nel circuito de "la Stampa" e fisso in HP / Politica ???, credo sia giusto che i commentatori, quasi tutti blogger essi stessi, in genere, conoscano un bell'esempio di " CRITICO.. MA NON ACCETTO LE CRITICHE O I PARERI A ME CONTRARI"
"CENSURO... MA SCRIVO E DENUNCIO ANCHE LE IPOTETICHE CENSURE ALTRUI "
Non è il caso di questo blog che ha sempre accolto i miei commenti spesso di dissenso.
Grazie e mi scuso.
Cordialità
Pier

I commenti per questa nota sono chiusi.