La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Come sopravvivere nel paese dei crocifissi | Principale | Francia, la nube radioattiva si ferma alla frontiera! »

21/03/11

Commenti

Tesea

Credo che il cacao possa poco contro il petrolio.
Tesea

Alex

Chercher la femme.
E la moglie Simone Gbagbo che porta i pantaloni quindi se vuoi muovere il culo di Laurent Gbagbo...D'altronde, secondo la stampa, tutta la famiglia sarebbe spinta da una setta evangelica cristiana basata ad Atlanta : la foursquare church. Ormai, il marito e la moglie si credono investiti da una missione divina...
Alex

marianna06

Caro Dragor, la mala pianta dei tiranni sanguinari è dura da estirpare!
Ma io voglio essere ottimista e, setta o non setta, missione o non missione, la gente,o meglio i giovani come abbiamo già visto altrove, si sveglierà dal torpore ipnotico e, a suon di raziocinio e calci nel sedere, li caccerà.
E non credo che passerà molto tempo.
La Storia ha ripreso ad accellerare e non sappiamo neanche dove la sua macchina si fermerà.
Ma molte cose in Africa cambieranno.Certamente non dobbiamo attenderci mirabilia ma...pole pole.

Buonanotte!
Marianna

dragor

Cara Marianna, non è ci attendiamo mirabilia Ma dopo un'elezione fatta con il controllo della comunità internazionale che ha pure pagato la fattura, il perdente non potrebbe essere tanto gentile da farsi da parte, invece di sparare contro il vincitore? D'accordo, l'Africa è quello che è, ma almeno questo principio dovrebbe essere rispettato. Non è cosi' difficile

Un abbraccio, buona giornata, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Alex, allora bisogna cacciare anche la moglie e la setta. Triplo lavoro. Ma so come sono appiccose queste sette. Ce lo ho anche in famigla...

Ciao, buona giornata

dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.