La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Islam a Kampala: ginocchia unite e bambine stuprate | Principale | Kampala's slums »

04/10/11

Commenti

marianna

Come a Dar-es-Salaam!
Ore di code in automobile per pochi chilometri.
Un abbraccio affettuoso e buon pomeriggio.
Marianna

marianna

Carissimo Dragor, proprio ieri parlavo con Francesco del traffico a Dar-es-Salaam e mi diceva le stesse cose, che tu mi mostri.
Strade a senso unico nell'ex-capitale e code chilometriche di ore ed ore.
Pazienza!
L'Africa è anche questo...per pochi chilometri ore ed ore in automobile.
Un abbraccio affettuoso e buon proseguimento di serata.
Marianna

Alex

En voyant les photos, je pense surtout à un trafic des licences de taxi. Le fonctionnaire qui les délivre doit être millionnaire !

Alex

Pim

Le stesse scene che ho visto al Cairo, a qualunque ora del giorno o della notte... :-)

dragor

Cara Marianna, a Dar es Salaam si circola come a Stoccolma. Da noi si fanno ore di coda per restare esattamente dove si e'!
Un abbraccio, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Oui Alex, il suffirait d'un pot de vin d'un shillng pour chaque taxi-bus pour faire un millionaire. Si tu voyaias le parking de Nakasero. Il est plus grand que la Place Rouge

dragor (journal intime)

dragor

Pim, c'e' anche un tocco di Manila vasti quartieri di case dal tetto di latta, al Cairo non ce ne sono)e di Calcutta. Al confronto Kigali sembra Copenaghen

Ciao, a presto

dragor (journal intime)

Enrico Olivetti

È vero, vedendo le foto ho pensato che certi luoghi che ci fai vedere siano molto simili (se non migliori) a certi scorci di Manila

I commenti per questa nota sono chiusi.