La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Il 2012 comincia bene, speriamo che continui meglio | Principale | No al battesimo »

07/01/12

Commenti

Tesea

Chissà se gli autori dell'attentato sono Batutsi o Bahutu?
Tesea

Alex

Forse, gli scudi non si appendono alle pareti...non sono oggetti di decorazione....servono quando devi recarti al mercato in tutta sicurezza...
la polizia : se avessi avuto uno scudo con lui...
la tua moglie : eppure, ne abbiamo una scorta...a casa !

Alex

Pim

Sono convinto che la destabilizzazione politica in atto nei Paesi dell'Africa e del Vicino Oriente non sia esclusivamente determinata dall'odio culturale, razziale o religioso. Ancora una volta entra in gioco - direttamente o indirettamente - la crisi economica globale, che determina conflitti sociali minando la stabilità dei popoli, degli Stati. Finché il colonialismo occidentale utilizzerà il Sud del mondo come valvola di sfogo, la situazione non potrà che peggiorare.

dragor

Tesea, la risposta non è cosi' scontata. Gli autori degli attentati del 2010 erano ufficiali Tutsi del FPR. Questo è un conflitto politico, non etnico

dragor (journal intime)

dragor

Alex, gli scudi Tutsi sono larghi circa 20 cm. Sai che protezione contro le bombe. Ma come decorazione sonço fantastici, con i tipici motivi bianchi e neri del Rwandan Style

dragor (journal intime)

dragor

Grazie Pim. Se mi fanno saltare in aria, almeno sapro' perché :-)

dragor (journal intime)

marianna

Leggevo tra le mille altre cose, perché fare il blogger + la moglie, la mamma e la nonna è terribilmente impegnativo, che la situazione nel vicino Burundi è davvero attualmente molto critica.
E mi riferisco ad attentati, sollevazioni popolari et similia.
La cosa, anche per il vicino Rwanda, a mio parere non è affatto da prendere sotto gamba.
Più che lance e scudi servirebbe altro.

Un abbraccio affettuoso e grato.E buon week-end.
Marianna

dragor

La sicurezza assoluta non esiste da nessuna parte, anche in europpa o in America ogni tanto ci scappa la bomba. Malgrado tutto qui mi sento che altrove

Un abbraccio, buona notte

dragor (journal intime)

I commenti per questa nota sono chiusi.