La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Una specie minacciata dai cretini | Principale | Il richiamo dei Virunga »

25/08/12

Commenti

Alex

Wow ! la Buvette non sarebbe una buvette ma un ristorante nizzardo nascosto ! Francamente, non ci credo a questa favola ! Secondo me, tuo cognato ti ha sfrattato dalla piantagione di banane e, sfaccendato, sei andato a rompere i corbelli alle due donne, che gestivano la buvette, con questa idea geniale di ratatouille. Povere donne ! sono state costrete a cedere per avere un po' di pace !

Alex

Alberto

Alex come sei cattivo! Però guardando le foto, sembra anche a me che il ristorante sia stato aperto da un pezzo...

Alfredo

Io invece sarò tuo cliente probabilmente a novembre. Non só ancora esattamente quando, ma sicuramente verró a trovarti.
Alle seguenti condizioni:
- che tu abbia una scorta di birra per dissetare un esercito.
- che tu ti sieda al mio tavolo come un ospite qualunque per discutere del più e del meno
- che tu abbia una una ragazza rwandese per ìntrattenere la mia amica.
Spero di non pretendere troppo.....

PS è lontano da Kicukiro / Remera?

dragor

Prima di essere un ristorante, il cointainer era una boutique. Mia cognata, proprietaria del terreno, ha sfrattato il gestore e ci siamo associati per fare la buvette Umucyo. Ecco perché il container non ha l'aria nuova
Ciao a tutti, buon lunedi'

dragor (journal intime)

dragor

Ciao Alfredo. Si' a tutte le condizioni purché tu accetti di assaggiare il mio favoloso cocktail Dragor!
La buvette si trova a Kacyru. Un po' lontano da Kicukiro ma a 2 passi c'è l'ambasciata americana. Se venissero a portarci un po' di dollari...
Ciao, buon lunedi'

dragor (journal intime)

Alfredo

Ok conosco il posto.
Berró volentieri il tuo.... Beverone.

Alfredo

I dollari non credo. Hanno tagliato anche gli aiuti medici....
L'ambasciata non e' lontana. Da Remera vai alla rotonda con la donna con il bambino, poi per boulevard de l'Umuganda fino all'altra rotonda e sei all'ambasciata USA. Se non c'e' troppo traffico 10 minuti.
Tornando ai dollari, io credo sia molto piu' divertente guadagnarli che averli in prestito o in regalo. E a Kigali le occasioni non mancano. Ho in mente almeno una mezza dozzina di attivita' da sviluppare li.

Tesea

Caro Dragor,
ti avverto che il tuo blog è deve essere soggetto a censura. Da parte di chi non so, le mie sono partecipazioni molto tranquille.
E' la seconda volta che un mio commento non appare. Vediamo se anche questo scomparirà.
Ciao
Tesea

dragor

Cara Tesea, a volte scompaiono anche i miei commenti. E'un problema di typepad. Si tratta di un problema tecnico, non vedo chi potrebbe censurare. In ogni caso ho scoperto che typepad fa scomparire le frasi riportare fra virgolette.Il suo computer deve interpretarle come una soppressione. Ti consiglio di fare un copia-incolla dei commenti, cosi' in caso di scomparsa potrai sostituirli facilmente.
Ciao, buona giornata

dragor (journal intime)

Tesea

O.K. Farò così.
Ciao
Tesea

marianna

Sai, caro Dragor, se continui a descrivermi così il tuo quotidiano, mollo tutto e vengo giù.
Dico sul serio.
Magari diventiamo soci in affari.
Bellissima iniziativa, comunque!!!
Baciotti.
Marianna

Pim

Fantastico, davvero. Mi prendi come socio? So preparare un'ottima pizza... :-)

I commenti per questa nota sono chiusi.