La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Islam, cancro del mondo | Principale | Piccoli veleni quotidiani »

17/09/12

Commenti

Heil Hitler

Hai ragione camerata! spazziamo via questi musi neri!

Alfredo

Francamente non capisco la tua risposta, amico di R. Calabria o dintorni.
Quelli che tu chiami musi neri, spesso sono molto più civili di te. Anche se come tra noi europei o italiani, c'è di tutto. Buono e cattivo.
Dragor scrive bene, non condivido in toto i suoi pensieri antireligiosi, ma lo seguo e mi piace confrontarmi con lui in un discorso serio.
So per certo di essere molto meno informato di lui, e per questo lo leggo attentamente.
Una risposta polemica ed offensiva come la tua la trovo una nota stonata in questo blog.
Scusa la mia franchezza.

Alfredo

Tanto per non smentirmi vado un po' fuori tema, ma non poi molto.
Mi rivolgo a Dragor.
Tu condanni le religioni monoteistiche. Condanni i libri cosiddetti sacri su cui si fondano le tre religioni e condanni ovviamente il comportamento dei seguaci di queste religioni.
Circa il comportamento dei seguaci non posso che essere dalla tua parte. Mi è sempre piaciuto l'illuminismo, il pensiero chiaro e graffiante di Voltaire.
Circa i testi sarei più cauto nel giudizio.
Non conosco il Corano. Proprio niente. Quindi non posso esprimere un giudizio in proposito.
La Bibbia è una raccolta di racconti tramandati oralmente dall'antichità quindi adattati agli usi e costumi di civiltà molto più primitive della nostra, dove il concetto di violenza, di diritti, era completamente diverso da quello che noi intendiamo oggi.
Quindi la Bibbia dobbiamo interpretarla in senso allegorico.
Per quanto riguarda i Vangeli, canonici e o apocrifi, non mi pare vi si possa riscontrare accenno alla violenza, alla sopraffazione, all'oppressione.
Altra cosa è l'operato della Chiesa, intesa come centro di potere per sopraffare ed opprimere. Anche se andrebbe comunque sempre analizzato nel contesto storico. Personalmente non ritengo che tutti i preti siano in malafede.
Se tu fossi un marziano ed osservassi il genere umano probabilmente lo definiresti il cancro dell'universo....
Ma in quel genere umano c'è anche Dragor, sua moglie, sua figlia, i suoi parenti. Oltre al sottoscritto!

dragor

Heil Hitler, il bigottismo non è un'esclusiva dei musi neri. Anche i musi bianchi ne sanno qualcosa

dragor (journal intime)

dragor

Alfredo, ormai la gente ha metabolizzato a tal punto la violenza dei testi sacri che non se ne accorge più. Per qualche piccolo contrasto, il dio giudaico-cristiano genocida l’umanità con un’alluvione e molti si sentono in dovere di imitarlo. Gesù schiaccia un povero serpente invitando i seguaci a fare altrettanto con chi non condivide le sue idee. Non contento di tormentare i dissidenti in vita, li perseguita anche dopo la morte con la tortura eterna, battendo in crudeltà perfino il suo genitore. Nel 1988 in Burundi i sanfedisti Hutu aizzati dai missionari massacravano la gente al grido di « schiacciate il serpente» e c’è andata di mezzo anche mia moglie. Questi testi sono estremamente pericolosi. Se li dai a milioni di persone, credi che tutti si diano la pena di «interpretarli»? Molti li seguono alla lettera e i risultati si vedono. In ogni caso un’ideologia non si valuta per la teoria ma per i risultati sul campo. Lo Stato più cristiano del mondo, quello pontificio, si è distinto per ferocia fino al 1870, quando i laici lo hanno privato del potere. E se oggi avesse carta bianca, si troverebbe sicuramente un altro Mastro Titta per squartare i dissidenti. Rispetto tutte le forme di vita, il termine “cancro” posso attribuirlo soltanto a un’ideologia. Certamente non all’umanità o a una sua parte.
Grazie della visita e del commento, buon pomerioggio

dragor

Alfredo

Beh, il Dio giudaico ha scatenato il diluvio, secondo la bibbia, dopo che a Sodoma hanno messo i due angeli da lui inviati a 90* e glieli hanno sodomizzati ! No, mi confondo io. Ha distrutto Sodoma e Gomorra. Il diluvio è una altra storia. Non ricordo cosi dettagliatamente la Bibbia, pur avendola letta abbastanza attentamente per cercarvi indizi che venissero a conforto della idea che ho io dell'universo e soprattutto della realtà.
I Vangeli non mi pare parlino i serpenti e schiacciamenti. Se poi la chiesa ha interpretato, inventato, modificato è un'altra storia. Molto umana e poco divina.
Diciamo che l'essere umano vuole fare quello che vuole , sia esso religioso, politico o uomo qualunque.
E comunque solo e sempre per averne un profitto.
Così l'uomo di chiesa vuole far credere di essere un amico o un privilegiato della divinità. Come l'asessore o l'impiegato del comune fanno credere di essere amici del sindaco, del prefetto o dell'onorevole.
Ho conosciuto preti farabutti. Tanti. Troppi. Ma se ce ne fosse anche solo uno in buonafede, sarebbe già un motivo per non demonizzare tutta la categoria.

Pim

Ad ogni modo, il film è talmente raffazzonato da rafforzare l'idea che si tratti di una trappola creata ad hoc per aizzare gli animi... IMHO.

Ciao Dragor, buona giornata.
Pim

dragor

Pim, oggi Charlie Hebdo pubblica delle caricature di Maometto. Un'altra trappola?

dragor (journal intime)

Pim

No, un'abile mossa pubblicitaria. Riuscita, peraltro: giornale esaurito. :-)

I commenti per questa nota sono chiusi.