La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Tutto quello che avreste voluto sapere su M23 | Principale | L'Egitto contro l'islam! »

27/11/12

Commenti

Alfredo

Devo aggiungere due cose.
Spero che la fanciulla del 1000 colline non sia finita strangolata.
E poi chiedo scusa se ogni tanto non uso il congiuntivo. Odio chi non li usa in modo appropriato. E sempre più frequentemente, scrivendo con i pad sbaglio. Sarà la vecchiaia.

Alfredo

Avevo scritto una lunga storiella ma è scomparsa. Pazienza.

Bertrand Russel

Povere puttane non fanno male a nessuno e tutti le trattano male.

Alex

Anche lo spokeperson mi sembra pericolosissimo ! Ho mancato crepare dal ridere davanti al mio monitor con la frase : “Qui c’è qualcosa di losco.” Proprio geniale.

Alex

irenespagnuolo

Qui c'è qualcosa di losco...!
Che la polizia sia occupatissima a scagionare i colpevoli la dice lunga sull'aspirazione ad emulare Jack ;)
Irene

Tesea

Conoscendo un po' l'Africa, e immaginando che le vostre prigioni non siano male come le altre del Continente, probabilmente molti aspiranti colpevoli si fanno avanti pensando 'almeno lì dentro mangio'.
Tesea

dragor

Alfredo, se ti riferisci a Mado, di cui parlo in un post, spero che abbia smesso di fare la puttana. Sempre che sia sopravvissuta al genocidio.
Anche a me ogni tanto scompaiono i commenti. Ecco perché consiglio di fare un copincolla
______________________________________________________________

Bertrand Russell, non generalizziamo. Ci sono puttane che fanno male a tutti e gente che le tratta bene :-)
_______________________________________________________________

Alex, l'originale (preso da "Rwanda Focus") è ancora più fun: "Something must be behind this". Degno di Wodehouse!
______________________________________________________________

Irene, ricordo che sei criminologa. Vista l'aria che tira,
qui c'è bisogno di te :-)
______________________________________________________________

Tesea, non vengono soltanto per mangiare. Le nostre prigioni (che tutti possono visitare, una cosa unica al mondo) offrono attività sportive, spettacoli di danza, proiezione di film, attività culturali e perfino weekend di sesso.
_______________________________________________________________


Grazie a tutti per la visita e i commenti, buona giornata, a presto

dragor (journal intime)

________________________________________________________________

Alfredo

No, mi riferivo ad una ragazza coosciuta una sera al 1000 colline che faceva quell'attività. Ovviamente non consumai anche se mi presento la parcella per il tempo perso..... Ma che ci vuoi fare, mi piace scavare nelle persone ogni volta che ne ho la possibilità, indipendentemente da chi,sono o da quello che fanno.
......
Le prigioni. Devo ammettere che fanno molta attività turistica nelle vostre prigioni, a giudicare dai pick up pieni di persone in divisa rosa che al mattino partono e alla sera ritornano.......

I commenti per questa nota sono chiusi.