La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« L'assordante silenzio dell'Italia sul Kivu | Principale | Preghiere »

08/09/13

Commenti

Pim

Cavolo, Dragor... sembra una delle cartelle cliniche di mia zia quand'era missionaria in Siria negli anni '50-'60. Per dire che certe manifestazioni sintomatologiche così serie si vedono raramente - shock settico, collasso multiorgano... e poi l'enterobacter cloacae... eri proprio immunodepresso...
La cistifellea scleroatrofica rimandava a una probabile litiasi: non capisco perché ipotizzassero addirittura un cancro, boh.
Dev'essere stata una botta, però mi pare che ti sei ripreso alla grande: la vis polemica è tornata quella dei tempi d'oro. :-)

Bravo Dragor!
Un abbraccio.
p.

Alex

No ! hai ricuperato il resoconto dell'intervento ! E il calcolo l'hai esposto sul camino del tuo salotto ?

Alex

irenespagnuolo

Dragor forever, praticamente immune al decesso ormai.
Evviva!!!!!!!!!!!!!!
;)
Irene

dragor

Ciao Pim, grazie dell'analisi della mia cartella clinica. Un medico non avrebbe fatto di meglio :-)
In effetti tutto lo staff ospedaliero dalle infermiere al primario ha fatto a gara per ripetermi che ero arrivato in condizioni GRAVISSIME. La cosa mi ha spaventato perché, senza più mal di pancia, avevo quasi l'impressione di sentirmi bene. Cosi' ho capito che la morte arriva quando meno te lo aspetti.
Comunque da quando ho lasciato l'ospedale ho ripreso 6 chili. Il mio organismo è fondamentalmente sano. Prima di questa storia,in tutta la vita ho avuto soltanto la malaria.
Ma ho pubblicato questo documento per una ragione particolare. Guarda più sotto.
Un abbraccio anche a te, a presto

dragor (journal intime)

dragor

Alex, avrei pubblicato anche la foto del calcolo se non lo avessero gettato nel bidone della spazzatura. Mi sono svegliato troppo tardi.
Comunque sembra che vogliano asportarmi la cistifellea. Stavolta la recupero, magari potrai insegnarmi come cucinarla alla basca :-)

dragor (journal intime)

dragor

Grazie cara Irene. Si', spero che auesta immunità duri per sempre :-)
Un abbraccio

dragor (journal intime)

dragor

A TUTTI:

Cari amici, ho pubblicato questo documento (che era riservato ma sono riuscito ugualmente a ricuperare) per una ragione particolare. Forse vi è sfuggito che, a 5 righe dalla fine, la buona Sonia mi aveva dato per morto. Sul documento originale c'è scritto "deceduto", poi corretto a mano con "desondato". Forse la cosa si puo' spiegare con la somiglianza in francese fra le parole "décédé" e "desondé".

Ciao a tutti, a presto

dragor (journal intime)

Alfredo

Se la Sonia ha scritto con un iPad è normale.
Certo che per uno che vuole mantenere il più stretto anonimato per paura della terribile vendetta islamica, ne fornisci di indizzi.
Addirittura da qualche parte ti firmi con il tuo nome P...
Boh, misteri dell'Africa nera!

Bertrand Russell

Hai superato anche questa finirà che camperai 120 anni! ;-)

Pim

Il lapsus, in effetti, documenta le tue condizioni quasi meglio del referto...

dragor

Eh si', a 3 della scala di Karnovsky il Grande Passo è vicino

dragor (journal intime)

dragor

Caro Bertrand Russell, 120 anni non mi bastano nemmeno per realizzare un milionesimo dei miei progetti. Per fare tutto quello che voglio, ho bisogno di essere immortale!

dragor (journal intime)

dragor

Alfredo, potrebbero anche essere infoçrmazioni fuorvianti

dragor (journal intime)

Bertrand Russell

Sei incontentabile!
Bene cosi!
Chi non si accontenta magari non gode ma fa!

I commenti per questa nota sono chiusi.