La mia foto
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

compt


provenienze

contatori

paperblog

REMEMBERING ADELE

  • ciaoadele

blogpoll

« Impossible n'est pas niçois | Principale | Paul Barril, il vicino genocidario »

19/06/14

Commenti

Pim

D'altra parte la maggioranza dei palestinesi lavora in Israele (quelli che un lavoro ce l'hanno, perlomeno). Anche le pietanze caratteristiche sono pressoché le stesse... A volte ho il dubbio che i due popoli si facciano la guerra solo perché sono troppo simili.

P.

dragor

Si fanno la guerra sulla base di un pregiudizio religioso secondo il quale Allah avrebbe assegnato la Palestina ai musulmani. Quello stesso pregiudizio per il quale i palestinesi non reclamano la Giordania (5 volte più grande d'Israele e molto più ricca, arbitrariamente regalata dagli inglesi a un principe arabo), perché abitata da "fratelli" mentre griderebbero al crimine contro l'umanità anche se Israele occupasse solamente 1 cm quadrato. Fra laici non ci sono problemi.

I commenti per questa nota sono chiusi.